alpadesa
  
Flash news:   Grande successo per le Giornate Fai di Primavera. Foto Due goal per tempo e l’Avellino piega la Vis Artena Vucinic: “stiamo attraversando un periodo difficile” Venezia piega la Scandone per 76 a 65 “Fibromialgia, il dolore al femminile”: domani convegno alla Diagnostica Medica di Mercogliano Cammino di San Guglielmo, parte il forum itinerante della “Terra di mezzo” con oltre 130 iscritti Incidente alla rotonda di via Nazionale Torrette, auto si ribalta: un ferito. FOTO Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Presentate a Loreto le Giornate FAI di Primavera, appuntamento per sabato e domenica Election day, il 26 maggio alle urne per europee e amministrative: in irpinia al voto 46 comuni

Cade in una buca profonda oltre due metri, fratture multiple per il malcapitato: “Buio e grata mancante, mi è andata anche bene”

Pubblicato in data: 11/4/2018 alle ore:08:21 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Brutto episodio capitato all’alba di lunedì per un cittadino mentre si recava a lavoro. L’uomo, un operaio che si stava recando in uno stabilimento di Pianodardine, è caduto accidentalmente in una buca profonda due metri e mezzo, scolo di acqua piovana, riportando fratture multiple. «Stavo percorrendo le scale comunali in cemento che dal ristorante “Addò Barone” conducono a viale San Modestino quando, – racconta il malcapitato Gianluca Testa – per assenza di illuminazione e mancanza di una grata di protezione sono precipitato nel vuoto». Sul posto immediatamente i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco per estrarre l’uomo e trasportarlo al Pronto Soccorso della Città Ospedaliera dove gli sono state riscontrate fratture scomposte della settima e ottava costola nonché applicati alcuni punti di sutura: «Poteva andare peggio – conclude -, farò causa all’amministrazione augurandomi che episodi del genere non si verifichino più».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento