alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, a Moschiano effettuati dall’Asl 76 tamponi: uno il positivo Piscina Comunale, la riapertura slitta a settembre. Il timore del Covid ferma le iscrizioni “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Mercogliano pronta ad abbracciare il piccolo Ascanio: venerdi visita al Santuario di Montevergine e accoglienza in comune Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Mercogliano, la storica tabaccheria “Di Nardo” riapre e ritorna nella sua sede rinnova in via Nazionale: oggi l’inaugurazione Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Lavori Pubblici, via libera in Giunta per i lavori di messa in sicurezza ed efficientamento energetico a Torelli Rapina al portavalori nel quartiere di Valle, malviventi in fuga verso Mercogliano Giorni Felici, buon compleanno al sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio

Beccato a cedere cocaina a tre persone, denunciato pusher 27enne di Mercogliano

Pubblicato in data: 8/6/2018 alle ore:14:39 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Continua l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

In tale contesto, a distanza di qualche giorno dalla denuncia del senegalese sorpreso a cedere marijuana a un gambiano, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino che, all’esito di mirati servizi, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un 27enne di Mercogliano, ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, i militari operanti, nell’ambito di una corposa attività preventiva nella lotta alla deplorevole piaga rappresentata dal traffico di stupefacenti, hanno proceduto al controllo del predetto che, in Mercogliano, è stato sorpreso mentre cedeva della cocaina a tre persone.

Tale azione, sebbene furtiva, non sfuggiva all’occhio dei militari operanti.

All’esito della successiva perquisizione i tre soggetti, tutti sulla quarantina e residenti a Monteforte Irpino, venivano trovati in possesso di una bustina contenente lo stupefacente.

Analoga sostanza è stata rinvenuta anche a seguito di perquisizione effettuata presso l’appartamento del 27enne, sottoposta a sequestro unitamente a vari grammi di hashish ed alla somma di 40 euro, probabile provento di tale illecita attività di spaccio.

Condotto in Caserma, alla luce delle evidenze emergenti dalla flagranza di reato, lo stesso è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Per i tre assuntori è invece scatta la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento