Flash news:   Covid 19, 494 positivi in Irpinia: 12 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, 684 persone contagiate in Irpinia: 16 residenti nel comune di Mercogliano In Irpinia positive al Covid 542 persone: 15 residenti nel comune di Mercogliano Covid-19 nuovo aggiornamento, 513 positivi in Irpinia: 11 residenti nel comune di Mercogliano POC Campania 2014/2020, finanziato il progetto “Il cammino di San Guglielmo e dei Battenti” Addio al professore Sabino Di Paolo, dolore e commozione Covid 19, 563 contagi in Irpinia: 10 residenti nel comune di Mercogliano Coronavirus, 502 persone positive in Irpinia: 20 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, in Irpinia 854 persone contagiate: ben 25 residenti a Mercogliano La Chiave di Milot rimossa dalla rotatoria di Mercogliano, Della Pia (Prc): “No impunità, intervenga Procura”

Dup e programmazione eventi, è scontro in aula. Gesualdo: “Interventi che daranno lustro alla città”. L’opposizione: “Tutta una farsa”

Pubblicato in data: 24/7/2018 alle ore:09:36 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

Dup e programmazione eventi: accesa polemica ieri sera in consiglio comunale che ha visto il via libera al Documento Unico di Programmazione da parte della sola maggioranza:«Importanti progettazioni in ambito scolastico – relaziona Gesualdo -, partendo dal progetto all’avanguardia di via Amatucci da 3,2 milioni di euro, che oltre ad una profonda riqualificazione muoverà un enorme indotto economico così come i progetti già finanziati dei plessi di via Acqua delle Noci da 450 mila euro e di via Matteotti da 1 milione di euro daranno rilancio alla città e valore immobiliare». «Da abitante di via Amatucci vi chiedo pietà, è tutta una devastazione da anni», replica Iandolo di Mercogliano Cambia seguito da Ferraro di Impegno per Mercogliano. «Si tratta semplicemente di interventi di sostituzione edilizia di plessi esistenti e non utilizzabili per mancata manutenzione, tutto già fatto senza rispetto della cittadinanza». «Il mio ciclo è finito ma il mio aiuto no – dichiara Carullo -, questi progetti saranno inaugurati dal futuro sindaco. Ho dato il massimo, così come la mia squadra e gli uffici comunali».
Ad avvio di seduta bagarre sulla manifestazione «Mercogliano Art Festival», rispetto alla quale l’amministrazione è accusata di «aver presentato un progetto falso solo per avere finanziamenti regionali». Voce univoca dell’opposizione in riferimento al progetto preliminare di «una manifestazione mai vista giunta però alla 28esima edizione che – tuona Indolo -, si svolgerà nei luoghi negati a Castellarte: Capocastello, Chiese e Castello Medievale. Un evento, come si legge, di rilevanza nazionale e internazionale da 70mila euro di fondi regionali relativi al Poc 2014/2020». Poi il consigliere Vittorio D’Alessio all’assessore alla Cultura Lucia Sbrescia: «Coinvolga territorio, associazioni e professionisti altrimenti si fa il solito minestrone di singoli eventi. Abbiamo perso identità e siamo stati surclassati da Summonte e Ospedaletto». Ed ancora Pasquale Ferraro capogruppo di Impegno per Mercogliano: «Si parta dai 10mila euro dichiarati disponibili e si apra un dialogo con Castellarte». Sbrescia spiega «ci siamo collegati a manifestazioni passate come Musica in Irpinia» e rispetto ai luoghi «un errore nel progetto che sarà corretto». Furiosa Mariapia Di Nardo dell’associazione Castellarte: «sono anni che non c’è una politica culturale e programmazione». «Le associazioni hanno sempre trovato la porta aperta, questo è solo un preliminare per cui invito tutti a partecipare», interviene Carullo. Si dissocia l’assessore ai Grandi Eventi Di Nardo che precisa: «mai coinvolto il mio assessorato». Mea Culpa dall’assessore Napolitano: «superficiale per aver firmato una delibera senza leggerla». Si è poi è passati alla variazione al Bilancio di Previsione in riferimento al gettone di presenza di Di Nardo devoluto al verde pubblico, con Iandolo che abbandona l’aula e alla Salvaguardia degli Equilibri di Bilancio che vede assente tutta l’opposizione.

FdL

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento