alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Spari contro auto di giovani a Mercogliano, sequestrata la vettura: Polizia a caccia di due sospetti Coronavirus, nuovo caso a Mercogliano: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto

Indagine sull’U.S. Avellino, il club: “Diffamati a mezzo stampa”

Pubblicato in data: 29/7/2018 alle ore:17:41 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

L’U.S. Avellino, in merito all’indagine della Procura della Repubblica sui conti della società, ha dato mandato ai legali Luigi Petrillo e Innocenzo Massaro di “denunziare alle competenti autorità quanto va accadendo quotidianamente in relazione alla pubblicazione di notizie inerenti le indagini in corso sulla società e sul suo presidente ad opera della Procura della Repubblica di Avellino”, si legge nel comunicato stampa redatto dal club irpino.

“Desta non poco stupore ed allarme – continua – la minuziosa descrizione, ad opera di alcuni organi di informazione, della attività di indagine in corso, di quella che gli inquirenti intendono svolgere nell’immediato futuro, delle conclusioni cui essi sarebbero già pervenuti, dell’ “intenzione” degli uomini della Guardia di Finanza di Avellino di segnalare fatti penalmente rilevanti all’Autorità Giudiziaria, ancorché tutto questo non sia stato ancora portato a conoscenza né degli indagati, né dei loro difensori. Proprio per questo motivo chi scrive non è in condizione di stabilire se quanto pubblicato corrisponde al vero o sia oggetto di pura speculazione: nel primo caso sussistono tutti gli elementi perché venga aperta un’accurata indagine per il delitto di rivelazione di segreto d’ufficio, nel secondo è già conclamato quello di diffamazione aggravata a mezzo stampa. Gli scriventi comunicano che d’ora innanzi episodi del genere di quelli purtroppo occorsi fin qui, che producono immensi danni reputazionali in una fase delicata della vita dell’U.S.Avellino, verranno sempre segnalati all’Autorità Giudiziaria penale e civile”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento