alpadesa
  
Flash news:   Grande successo per le Giornate Fai di Primavera. Foto Due goal per tempo e l’Avellino piega la Vis Artena Vucinic: “stiamo attraversando un periodo difficile” Venezia piega la Scandone per 76 a 65 “Fibromialgia, il dolore al femminile”: domani convegno alla Diagnostica Medica di Mercogliano Cammino di San Guglielmo, parte il forum itinerante della “Terra di mezzo” con oltre 130 iscritti Incidente alla rotonda di via Nazionale Torrette, auto si ribalta: un ferito. FOTO Ventimila giovani in corteo contro tutte le mafie Presentate a Loreto le Giornate FAI di Primavera, appuntamento per sabato e domenica Election day, il 26 maggio alle urne per europee e amministrative: in irpinia al voto 46 comuni

Così non va – lo spazio dedicato alla denuncia dei problemi irrisolti

Pubblicato in data: 15/10/2018 alle ore:11:00 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

cosi-non-vaCosì non va” è lo spazio dedicato alla denuncia di piccoli e grandi problemi irrisolti della città di Mercogliano.
La rubrica vuole diventare la voce dei cittadini su disservizi, disagi o ritardi che esasperano la vita della popolazione alla falde di Montevergine.

Per segnalazioni e denunce invia una mail alla redazione con foto agli indirizzi di posta elettronica:

redazione@mercoglianonews.it
direttore@mercoglianonews.it

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 2,67 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

11 Risposte »

  1. per me questo spazio non è costruttivo:-> dovrebbe esistere lo spazio:->COSI’ VA?

  2. dovrebbe esistere una filovia di colore bianco e con guida al centro e che colleghi i tre centri limitrofi:->(AtripaldaAvellino-Mercogliano senza dover necessariamente passare una mezza giiornata a aspettare i mezzi?:->
    ciao da chi Ssai?!?

  3. com’è ke di domenica le filovie non funzionano? vuol dire che a gente si devono stare ‘a casa e non possono prendere nemmeno un po d’aria o che tutti ci devono avere l’auto:- >?

  4. lloko ‘a “funicolare” nunn’ha funzionato quando doveva (a domenica ‘e pasqua è stato chiuso?) 🙂
    COME E’ STO FATTO?

  5. invece della funicolare v’è stato un servizio “nave”?:-)

  6. xchè non si mette un servizio navetta che da Mercogliano va fin sul partenio dov’è il Santuario:->?

  7. sono residente in via g. Matteotti vorrei sapere come mai la potatura degli alberi è stata fatta solo lato attività commerciali e non lungo la strada, inoltre vorrei far presente le innumerevoli macchine in divieto di sosta e in doppia fila dalla mattina alla sera senza che la polizia municipale faccia qualcosa. grazie

  8. VOrrei segnalare l’estrema pericolosita dell’incrocio che collega mercogliano ad avellino,quello a pochi metri dalla biblioteca mercoglianese. SArebbe giusto che gli enti competenti provvedano ad attivare dei semafori

  9. E’ inutile scrivere in quanto non si hanno mai risposte….a che cosa serve….

  10. COSI NON VA’
    Perché ogni volta che c’è una manifestazione a Mercogliano, veniamo invasi da parcheggiatori abusivi sempre più aggressivi è arroganti.
    Senza Pagare LA TANGENTE non solo non ti fanno parcheggiare, ma nemmeno ti fanno passare.
    La Zona da sotto la piscina fino al parcheggio della clinica Montevergine, compreso l’aria del centro sportivo,miracolosamente aperto per l’occasione vengono divise in proprietà private.
    Credo che in un paese civile non dovrebbe succedere, la pretesa di un ricompenso per poter parcheggiare, equivale ad un estorsione.
    I Vigili urbani come sempre latitanti, dormono beati e tranquilli, lo sanno cosa succede, ma forse non intervengono….
    Sperando che a Castellarte 2015 sia l’ultima volta che viviamo questa assenza di legalità

  11. Dopo aver assistito all’ennesimo incidente lungo la corsia che dovrebbe essere riservata ai mezzi pubblici non sarebbe il caso di rivedere il sistema traffico a via Nazionale Torrette??
    E cosa dire di via de Nardi, unica traversina di fuga dal traffico della nazionale, perennemente intasata in quanto regolata ancora come quando era un tratturo di campagna, ossia a doppio senso con regolazione a vista (per chi vuole vedere)????????

Lascia un tuo commento