alpadesa
  
Flash news:   I lupi cadono a Sassari Valle del Sabato, presentato dalle associazioni il dossier sull’inquinamento: “dati preoccupanti” Festa nel pub di Solofra con Fabrizio Corona: blitz di Carabinieri e Finanza Sorpreso a cedere hashish a un minorenne: studente ventenne di Mercogliano arrestato dai Carabinieri Sibilia in visita alla Lega B: incontro con Balata Vucinic: “amareggiati e dispiaciuti ma fare tesoro degli aspetti positivi” Final Eight: la Sidigas Scandone si ferma ai quarti Grande partecipazione all’accensione dei falò in onore dei Santi Patroni Modestino, Fiorentino e Flaviano. FOTO Traforo del Partenio che colleghi Mandamento con la Valle Caudina: lunedì in Regione la firma del protocollo d’intesa A Lumanera, stasera la tradizione rivive a Capocastello

Vucinic: “brutta serata, la pausa ci aiuterà”

Pubblicato in data: 26/11/2018 alle ore:08:32 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Termina con il punteggio di 49-79 l’8a giornata di Serie A tra Sidigas Avellino e Reyer Venezia: al PalaDelMauro gli irpini non riescono mai a prendere le redini del match, complice anche l’assenza di una pedina importante del roster quale Demetris Nichols. Il campionato italiano adesso si fermerà per la sosta in occasione delle qualificazioni al Mondiale in Cina 2019 e riprenderà il 9 dicembre con il match casalingo che vedrà gli irpini sfidare la VL Pesaro alle ore 17.00.

Queste le considerazioni sul match di coach Vucinic nella conferenza stampa post-partita:

Siamo molto dispiaciuti: ci siamo portati dietro gli stessi problemi avuti nella partita di Champions contro il Ventspils. Complimenti a Venezia, che ha certamente giocato bene e ci ha messo in difficoltà. Per noi è stata una serataccia specialmente dal punto di vista offensivo, dal momento che abbiamo avuto problemi anche con quei tiri aperti che solitamente mettiamo a segno e che rappresentano un nostro punto di forza.

Dobbiamo approfittare della pausa per riposare, senza però perdere la forma e fare di tutto per tornare al livello a cui eravamo. Con Nichols out per un po’ e Costello ancora non in condizione di giocare, avremo bisogno di rinforzi: il recupero degli infortunati non sta andando come immaginavamo e la pausa sicuramente ci aiuterà. Speriamo di avere la squadra rinforzata al termine di essa e di fare in modo che performance del genere non si verifichino più. Il match di stasera fa già parte della storia, dobbiamo apprendere, migliorare e guardare avanti“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento