alpadesa
  
Flash news:   Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Vaga nel Parco Nazionale del Partenio, i Carabinieri salvano un 18enne di Ragusa Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Riattivato lo sportello antiracket presso il Centro sociale “P.Campanello” di Mercogliano Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Lettera al sindaco di Mercogliano di una 12enne: «Per Natale regalaci una biblioteca» Le Sardine d’Irpinia in mille ad Avellino Cessione Us Avellino, il presidente Mauriello:”Mai assunto impegno a rassegnare le dimissioni dal CdA” Scandone Avellino sconfitta dal Formia all’overtime: finisce 83-72

Vucinic: “i ragazzi hanno dimostrato di essere uniti”

Pubblicato in data: 27/12/2018 alle ore:14:44 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

La Sidigas soffre, lotta e conquista la vittoria al PalaVela, battendo la Fiat Auxilium Torino con il risultato di 79-96, nonostante alcune assenze che hanno ridotto all’osso il roster di coach Vucinic.

Queste le dichiarazioni dell’head coach biancoverde al termine del dodicesimo turno del campionato Legabasket Serie A:

Quella di stasera è una vittoria importante per il nostro percorso. Tutti sono a conoscenza del periodo difficile che stiamo attraversando ma i ragazzi lo stanno affrontando egregiamente e hanno dimostrato di essere uniti. Dal punto di vista tecnico abbiamo giocato bene, muovendo tanto la palla e prendendo le scelte giuste; dobbiamo ancora migliorare molto ai rimbalzi e al tagliafuori, ma ci stiamo lavorando. Mi congratulo con i miei giocatori per aver mostrato la giusta durezza in questo momento particolare della nostra stagione“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento