alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, la regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Pentecoste, il 31 maggio Messa di ringraziamento per l’emergenza Coronavirus a Montevergine: invitati cittadini e famiglie colpiti dal virus Montervergine, riaperto ieri il Museo Abbaziale: intervista al direttore Don Giovanni Maria Gargiulo Funicolare, da domenica prossima riprendono le corse verso il Santuario Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto “Il Sindaco risponde”, la nuova rubrica di MercoglianoNews Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Torelli, spari contro un auto: ferito un giovane. Indaga la Polizia

Bloccato pregiudicato napoletano nella notte dai Carabinieri in via Nazionale Torrette

Pubblicato in data: 10/1/2019 alle ore:13:22 • Categoria: CronacaStampa Articolo

I Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno rintracciato e tratto in arresto un pregiudicato di Napoli, colpito da un ordine di carcerazione emesso lo scorso mese di dicembre dal Tribunale di Pisa per concorso in rapina a mano armata commessa nel 2006.

È stato bloccato questa notte a Mercogliano (AV) dai militari della Sezione Radiomobile mentre a bordo di un’auto percorreva Via Nazionale Torrette in direzione del capoluogo irpino.

Al momento dell’arresto il 65enne non ha opposto alcuna resistenza.

Condotto in Caserma, successivamente alla notifica del provvedimento restrittivo l’arrestato è stato tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta dai militari del Comando Provinciale di Avellino e tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento