alpadesa
  
Flash news:   Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro

Giro d’Italia 2018, la Rcs Sport Spa cita il Comune di Mercogliano per 80mila euro

Pubblicato in data: 3/1/2019 alle ore:20:03 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

La Rcs Sport Spa, società organizzatrice del Giro d’Italia 2018,  cita in giudizio il Comune di Mercogliano per il mancato pagamento del corrispettivo economico: 80mila euro più iva  e interessi, cifra che l’amministrazione aveva pattuito con la società per fissare l’arrivo dell’ottava tappa dell’edizione 2018 della corsa in rosa proprio a Mercogliano.

Fissata l’udienza per il due aprile. L’atto di citazione è stato protocollato al Comune di Mercogliano lo scorso 24 dicembre, nel giorno della vigilia di Natale, ma nello stesso tempo è stata già fissata la data dell’udienza dinanzi al Tribunale di Avellino per il 2 aprile 2019. 

La Rcs oltre a citare in giudizio in via principale il Comune di Mercogliano, cita in via subordinata, in solido tra loro, il Sindaco Massimiliano Carullo e l’assessore allo Sport Carmine Dello Russo, coordinatore del comitato di tappa, per ottenere il pagamento di quanto dovuto.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento