alpadesa
  
Flash news:   Giornate FAI di primavera, domani la presentazione delle iniziative a Loreto Il Cammino di San Guglielmo, dall’Abbazia di Montevergine il via ai lavori del forum itinerante della terra di mezzo Dolore a Mercogliano per l’improvvisa scomparsa di Giovanni Di Nardo Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Lite in famiglia a Mercogliano, donna accoltella il marito Elezioni amministrative, il Meetup di Mercogliano a Capocastello con la deputata Pallini: “in campo con una lista. Lavoro, impegno e volontà alla base della nostra presenza”. FOTO Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Seconda vittoria consecutiva per la Sidigas: battuta Reggio Emilia. Foto Oggi il giorno del dolore e dell’addio a Vittorio Salvati

“L’abate Giuseppe Ramiro Marcone nei manoscritti inediti dell’abbazia di Montevergine”, sabato la presentazione del libro nel Salone degli Arazzi

Pubblicato in data: 7/3/2019 alle ore:17:11 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Sabato 9 marzo alle ore 10.00, presso la Sala degli Arazzi del Palazzo Abbaziale di Loreto in Mercogliano, sarà presentato il volume dal titolo “L’abate Giuseppe Ramiro Marcone nei manoscritti inediti dell’abbazia di Montevergine”.  Si tratta di due suoi diari autografi che riguardano Montevergine, in quanto Abbazia e Diocesi, e le Suore Benedettine della Madonna di Montevergine. Ad essi si aggiunge la trascrizione della cronaca manoscritta relativa al suo soggiorno in Croazia dal 1941 al 1945 redatta dal suo segretario particolare, don Giuseppe Masucci, che lo accompagnò. L’iniziativa rappresenta un importante momento per mettere in evidenza l’attività apostolica e pastorale, sociale e diplomatica, al servizio della comunità monastica, di tale grande personaggio che resse il governo dell’abbazia “nullius” di Montevergine dal 1918 al 1952. All’abate Giuseppe Ramiro Marcone sono legati avvenimenti di fama internazionale, come la custodia della Sacra Sindone, la missione in Croazia durante la Seconda Guerra Mondiale in qualità di visitatore apostolico della Santa Sede. Interverranno l’Abate Riccardo Luca Guariglia, il direttore della Biblioteca Statale di Montevergine padre Andrea Davide Cardin, il direttore generale delle Biblioteche e Istituti Culturali MiBAC dott.ssa Paola Passarelli, il presidente dell’Associazione Culturale Ad Flexum dott. Maurizio Zambardi, la dott.ssa Anna Battaglia funzionario MiBAC Biblioteca Statale di Montevergine. Alla fine della manifestazione si potrà visitare la mostra allestita con documentazione proveniente dagli archivi dell’Abbazia di Montevergine, dall’archivio storico annesso alla Biblioteca Statale di Montevergine e da collezioni private. 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento