alpadesa
  
Flash news:   Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Volley, la piscina comunale di Mercogliano ospita la preparazione della Green Volley Atripalda Presentato questa mattina al centro Campanello il bando per il servizio civile con l’assessore regionale Fortini: 68 i posti disponibili Scooter elettrico a prezzo conveniente: i Carabinieri di Mercogliano denunciano un 40enne Servizio civile universale, domani l’assessore regionale Fortini al centro Campanello Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Incendio a Pianodardine, la Prefettura: “Non si evidenziano sforamenti dalle analisi. Cessate le esigenze di limitazioni alla mobilità e chiusura delle scuole” Incendio Pianodardine, Camminata Rosa rinviata a data da destinarsi

Amministrative 2019, salta la lista di Alessandro Graziano: “Ha prevalso ancora una volta la miopia dei personalismi”

Pubblicato in data: 27/4/2019 alle ore:15:24 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Colpa di scena finale: la compagine di Campo Aperto non ha presentato la lista per concorrere alle prossime amministrative. Dopo che da tempo la compagine radunata sotto il nome di campo aperto si stava organizzando per dare un alternativa a Gesualdo al paese quasi a sorpresa si è chiamata fuori alla contesa. Affida ad una nota Alessandro Graziano tramite social il suo pensiero sul percorso che lo ha portato fino a poche ore dalla presentazione delle liste tentare un accordo con il candidato sindaco “Io scelgo Mercogliano” x provare una sintesi tra le due compagini : “Mercogliano avrebbe meritato tutt’altro scenario, c’era la possibilità di ricercare la giusta sintesi che potesse tenere insieme, in un’unica e riconoscibile proposta di cambiamento, tutti i mondi di questa comunità che si ritrovano sulla necessità di offrire a Mercogliano una alternativa finalmente riconoscibile per un governo in netta discontinuità con il passato. Noi ce l’abbiamo messa tutta, abbiamo cercato in ogni modo di spingere i nostri interlocutori sulla linea del buonsenso e dell’unità ma non c’è stato nulla da fare: ancora una volta, purtroppo, la miopia dei personalismi ha prevalso sulle ragioni della politica e della comunità. Al cospetto di questa evidenza non potevamo farci complici, non potevamo fare nostra la logica del tutti contro tutti, di una infruttuosa e dannosa polverizzazione, non potevamo contribuire ad una campagna elettorale rissosa, giocata sull’insulto e la delegittimazione e non sulla proposta. Ma questo non significa che non ci saremo, in queste settimane dobbiamo mettere in rete energie e risorse preziose per la vita pubblica della collettività ed il tempo, ne siamo certi, ci darà ragione.

In bocca al lupo a tutti i candidati!

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento