alpadesa
  
Flash news:   Universiadi, tutto pronto per l’accensione della fiaccola: si parte sabato dal Santuario di Montevergine Proloco Mercogliano nel segno della continuità, Stefania Porraro eletta nuovo presidente: “è il proseguimento di un percorso iniziato anni fa” Universiadi 2019, sabato partenza da Montevergine per la fiaccola “Correre! la cultura della salute per sconfiggere il doping”, sabato convegno a Mercogliano Abellinum Pride, marcia arcobaleno di festa e denuncia: sfilano in duemila. FOTOSERVIZIO Abellinum Pride, le madrine Eva Grimaldi e Imma Battaglia: «ci vuole coraggio in provincia, siamo qui per far progredire il nostro Paese dove manca una legge contro l’omofobia». FOTO Consiglio Comunale, D’Alessio presenta la squadra di governo: “daremo ascolto a tutti i cittadini”. Graziano (M5s) apre al sindaco: vota a favore delle linee programmatiche. FOTO Cambio di denominazione societaria: da Calcio Avellino SSD a.r.l a Unione Sportiva Avellino 1912 s.r.l. Il sindaco D’Alessio vara la giunta: è Stefania Di Nardo il vice sindaco. Ecco gli assessori e le rispettive deleghe Consegnate le onorificenze al Merito della Repubblica, anche Mercogliano premiata

Bucaro: «Abbiamo meritato l’ennesima vittoria»

Pubblicato in data: 20/5/2019 alle ore:07:58 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

«Volevamo chiudere bene l’ultima partita in casa contro un avversario di prestigio. Venivamo da uno spareggio dove abbiamo sciupato molto, ma devo dire che il gruppo ha dimostrato di aver compiuto una vera e propria impresa». Così Giovanni Bucaro in sala stampa dopo la vittoria con il Bari. «Quella di oggi è stata una partita equilibrata tra due squadre forti. Non c’è stata una differenza sostanzialmente tra le due squadre, nonostante loro venissero da un periodo già semplice. Penso che l’abbiamo meritata, nonostante il calo degli ultimi minuti. Anche mercoledì, dove ci sarà un ampio turn over, dovremmo scendere in campo concentrati. Sarà bello continuare e stare insieme, poi chissà».

“La mia stagione? Ci ho sempre creduto – ha dichiarato poi Alessandro De Vena – sono contento per i risultati personali ma prima di tutto viene la squadra, scendo in campo per aiutare loro e le mie marcature sono una conseguenza. Siamo un grande gruppo ed è per questo che non ne vogliamo sapere di andare in vacanza”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento