alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Firmato il protocollo per la realizzazione del collegamento del Santuario di Montevergine all’impianto di depurazione comprensoriale di Manocalzati Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 Mercogliano, il Campo Sportivo vede la luce. L’annuncio del sindaco D’Alessio: “Pronto entro il 15 luglio. Inviterò l’Avellino per il ritiro” Sport Days, parte la XVIV edizione da lunedì a Mercogliano con un nuovo format. FOTO e VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Pentecoste, domenica Santa Messa presso la Basilica Cattedrale del Santuario di Montevergine Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive

Lotta allo spaccio di droga, 45enne di Mercogliano denunciato dai Carabinieri

Pubblicato in data: 22/5/2019 alle ore:13:47 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

L’attività condotta da Carabinieri in divisa, coadiuvati da colleghi in borghese e spesso eseguita unitamente ad unità cinofila, è mirata a dissuadere dall’uso di droghe: quotidianamente vengono anche effettuati mirati servizi di osservazione sia all’esterno che all’interno delle aree scolastiche di vari istituti ubicati in provincia.

In tale contesto, i militari della Compagnia di Avellino negli ultimi giorni hanno eseguito numerose perquisizioni in tutto il territorio, soprattutto nelle varie ville comunali, luogo di aggregazione di molti giovani.

L’attività condotta dai Carabinieri ha portato al deferimento in stato di libertà di un 45enne di Mercogliano, ritenuto responsabile di spaccio di sostanza stupefacente, nonché alla segnalazione di sei giovani assuntori, residenti perlopiù nell’hinterland del capoluogo irpino.

A seguito degli immediati accertamenti il 45enne è risultato responsabile di aver proceduto alla vendita di oltre trenta di grammi di hashish.

Per il predetto è dunque scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90, mentre per gli assuntori la segnalazione alla competente Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del medesimo Decreto.

A

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento