alpadesa
  
Flash news:   Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro

Playoff, la Sidigas Scandone sbanca il Mediolanum Forum e si aggiudica Gara-1

Pubblicato in data: 18/5/2019 alle ore:21:20 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

La Sidigas sbanca il Mediolanum Forum e si aggiudica Gara-1 dei Quarti di Finale playoff per 74-82 con una super prestazione corale degli uomini di coach Maffezzoli. MVP del match è Keifer Sykes, a quota 21 punti con 4/15 da due e 3/7 da tre e ben 10 assist al termine dei 40′ di gioco.

Primo Quarto (20-13): Via alla palla a due di Gara-1 dei Quarti di Finale, questi i quintetti schierati dalle due formazioni: Pianigiani inizia con Cinciarini, Nunnally, Brooks, Micov e Tarczewski; Maffezzoli risponde con Sykes, Campogrande, Harper, Udanoh e Young. Subito ritmi alti in avvio di partita: è la tripla di Harper ad inaugurare il match, per i biancorossi rispondono subito presente Tarczewski e Micov. Udanoh e Sykes combinano per 4 punti, ma ancora Micov riporta l’Olimpia in vantaggio (8-7). Break di 2-8 in favore dei padroni di casa grazie a Nunnally, Brooks e Micov: sul 16-10 coach Maffezzoli spende il primo time-out della partita. Ndiaye appoggia da sotto ma i soliti Micov e Nunnally non permettono alla Sidigas di accorciare le distanze: Avellino segna dalla lunetta con l’1/2 di Sykes ed il primo quarto termina con il punteggio di 20-13.

Secondo Quarto (33-39): Sykes suona la carica con la tripla che vale il -3. Per la Sidigas sale in cattedra Ariel Filloy con 5 punti consecutivi, intervallati solo dal tiro di Kuzminskas, coadiuvato dalla bomba da tre di Silins: il vantaggio biancoverde (22-24) viene però prontamente annullato dal tiro dalla distanza del grande ex Nunnally. Si alza il ritmo in fase offensiva, con el due formazioni che continuano a scambiarsi i vantaggi: prima la Sidigas con Udanoh e Sykes, poi l’A|X con la schiacciatra di Kuzminskas (27-26). Mini-parziale biancoverde di 4-0 firmato da Sykes ed Udanoh: sul 27-30 è coach Pianigiani ad interrompere il gioco e chiamare a raccolta i suoi a 4:20 dall’intervallo lungo. Campogrande rincara la dose con la tripla dall’arco mentre per i biancorossi è Kuzminskas l’unico a realizzare. Harper è l’ultimo a concretizzare con il tiro dall’area che vale il +6 alla Sidigas: l’ultimo minuto e mezzo del secondo quarto vede entrambi i canestri inviolati, con le squadre che tornano negli spogliatoi sul punteggio di 33-39.

Terzo Quarto (52-59): Al rientro in campo Tarczewski piazza 5 punti nei primi 4′ ma la Sidigas risponde egregiamente alle offensive dei meneghini grazie a Udanoh, al gioco da tre punti di Harper e a quello da quattro punti di Sykes che consentono alla Sidigas di acciuffare il massimo vantaggio in partita (38-50). Brooks e Micov non ci stanno e riportano l’Olimpia a -6 (44-50). Il Forum si infiamma e il pubblico trascina gli uomini di coach Pianigiani: Jerrells ripaga subito con la schiacciata spettacolare ed il libero aggiuntivo (47-50). La Sidigas non si dà per vinta e riallunga il vantaggio grazie a Sykes e Ndiaye (47-55): a 2:43 dal termine del quarto coach Pianigiani chiama time-out. Udanoh rimette 10 lunghezze di distanza tra le due formazioni, Filloy le porta a 12 con l’arresto e tiro dall’area ma l’A|X ha il merito di non mollare mai la presa sul match e con Burns e la tripla di Micov chiude il terzo periodo sul +7 (52-59).

Quarto Quarto (74-82): Jerrells si mette in proprio e ne piazza 4 in contropiede nei primi 50”: coach Maffezzoli è costretto a ricorrere subito al time-out. Con ancora 8′ sul cronometro l’head coach biancoverde deve privarsi di Filloy, a quota 4 falli, per inserire Campogrande, che ripaga subito la fiducia con la tripla del 56-62. L’Olimpia torna ancora sotto grazie all’1/2 ai liberi di Tarczewski e al gioco da tre punti di Micov ma la Sidigas deve tanto ad un Silins in super forma, autore di due triple consecutive (60-68). Milano resta ancora attaccata al match e con il parziale di 6-0 si riporta a -2 dai biancoverdi. Break di 2-9 in favore degli irpini, che conducono per 68-77 ad 1:40 dal termine. Micov dà una scossa ai suoi con la tripla del nuovo -5, ma a nulla serve la sua reazione per recuperare lo svantaggio. Al termine dei 40′ è 74-82 per Avellino.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento