alpadesa
  
Flash news:   Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Volley, la piscina comunale di Mercogliano ospita la preparazione della Green Volley Atripalda Presentato questa mattina al centro Campanello il bando per il servizio civile con l’assessore regionale Fortini: 68 i posti disponibili Scooter elettrico a prezzo conveniente: i Carabinieri di Mercogliano denunciano un 40enne Servizio civile universale, domani l’assessore regionale Fortini al centro Campanello Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Incendio a Pianodardine, la Prefettura: “Non si evidenziano sforamenti dalle analisi. Cessate le esigenze di limitazioni alla mobilità e chiusura delle scuole” Incendio Pianodardine, Camminata Rosa rinviata a data da destinarsi

Playoff, non riesce il secondo colpaccio esterno alla Sidigas

Pubblicato in data: 21/5/2019 alle ore:08:52 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Parità nella serie con la vittoria dell’Olimpia Milano in Gara-2 dei Quarti di Finale. Gli uomini di coach Maffezzoli si impongono nel primo quarto ma cedono poi il passo all’A|X nei successivi, con il tabellone che segna 76-61 in favore dei padroni di casa al termine dei quaranta minuti. La serie si sposta adesso al PalaDelMauro, con Gara-3 in programma mercoledì 22 maggio alle ore 20.30

Primo Quarto (13-18): Alla palla a due del secondo appuntamento dei Quarti di Finale coach Pianigiani inizia con Jerrells, Micov, Nunnally, Brooks e Tarczewski; Maffezzoli schiera Sykes, Harper, Campogrande, Udanoh e Young. Entrambe le formazioni faticano a concretizzare nei primi 2′, la sblocca Young con l’appoggio da sotto, seguito dall’arresto e tiro di Jerrells. Sykes scalda subito la mano dalla lunga distanza, con tre triple consecutive intervallate dal tiro di Brooks (4-11). Ancora Brooks con l’1/2 dalla lunetta ma Harper risponde col tiro dall’area: sul 5-13 dopo 6′ è time-out per l’Olimpia Milano. La coppia Udanoh-Sykes combina per altri 5 punti, l’A|X ci mette un po’ per reagire ma alla fine piazza il parziale di 8-0 grazie a Cinciarini e Micov: sul 12-18 è coach Maffezzoli a spendere il time-out. Micov mette a segno anche il libero aggiuntivo e chiude di fatto il primo quarto sul 13-18.

Secondo Quarto (42-30): Micov e Harper sono i protagonisti dell’avvio del secondo quarto, con rispettivamente 4 punti a testa nei primi 2’30”, è poi l’ex Nunnally con una tripla e un gioco da quattro punti a regalare il primo vantaggio a Milano (24-22); Tarczewski rincara la dose con la schiacciata del +6 e, sulla successiva palla persa di Sykes, l’head coach biancoverde spende il secondo time-out a disposizione. Mossa efficace che scatena la reazione della squadra irpina che, con la schiacciata di Young e il bottino pieno alla lunetta di Sykes, si riporta in parità (26-26). Immediata la risposta dell’Olimpia, con il break di 12-2 grazie ad un Jerrells scatenato al tiro coadiuvato da Tarczewski, Nunnally e Della Valle: +10 per i padroni di casa a 1:13 dall’intervallo lungo (38-28). Silins sbaglia la tripla del possibile -7 a pochi secondi dal termine del secondo quarto, con Della Valle che recupera palla e corre in contropiede per siglare il 42-30 sul foto finish.

Terzo Quarto (58-44): Sbaglia troppo la Sidigas al rientro dagli spogliatoi, senza riuscire a ricucire lo strappo rimediato nel quarto precedente: dopo 4′ ed altrettanti punti consecutivi di Tarczewski, Maffezzoli richiama i suoi in panchina (48-34). Nunnally e Burns aumentano il divario, con i biancoverdi che trovano punti solo nelle mani di Harper (52-36). Silins prova a trascinare i suoi con la tripla del -16, immediatamente vanificata da quella di Jerrells. Il fallo tecnico fischiato a Brooks regala tre liberi ad Harper, che fa bottino pieno ma ancora l’Olimpia risponde con prontezza grazie alla tripla di Nunnally. Il terzo quarto si chiude sul tiro di Sykes che vale il 58-44.

Quarto Quarto (76-61): Il fallo tecnico fischiato ad Udanoh nei primissimi secondi dell’ultimo quarto regala un tiro dalla lunetta a Nunnally, concretizzato. Il numero 0 in maglia biancoverde si fa immediatamente perdonare con l’arresto e tiro dall’area, che innesca il parziale di 7-0 per la Sidigas: time-out per Pianigiani. I biancorossi non si lasciano intimorire e rispondono subito con le triple di Jerrells e Kuzminskas per il nuovo +15: a 6:19 dal termine del match, Maffezzoli chiama time-out (68-53). Udanoh e Sykes provano ad accorciare il divario ma l’Olimpia risponde colpo su colpo. Alla fine del match i biancoverdi si arrendono per 76-61 ai biancorossi.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento