alpadesa
  
sabato 21 settembre 2019
Flash news:   Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Volley, la piscina comunale di Mercogliano ospita la preparazione della Green Volley Atripalda Presentato questa mattina al centro Campanello il bando per il servizio civile con l’assessore regionale Fortini: 68 i posti disponibili Scooter elettrico a prezzo conveniente: i Carabinieri di Mercogliano denunciano un 40enne Servizio civile universale, domani l’assessore regionale Fortini al centro Campanello Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Incendio a Pianodardine, la Prefettura: “Non si evidenziano sforamenti dalle analisi. Cessate le esigenze di limitazioni alla mobilità e chiusura delle scuole” Incendio Pianodardine, Camminata Rosa rinviata a data da destinarsi

La Scandone prende l’ala forte Kaspar Treier

Pubblicato in data: 10/6/2019 alle ore:21:33 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

La Sidigas Scandone Avellino è lieta di annunciare l’ingaggio per la stagione 2019/20 dell’atleta classe 1999, membro della nazionale estone, Kaspar Treier. Per l’ala forte di 203 cm per 100 kg con formazione italiana, negli ultimi due anni in forza alla Poderosa Montegranaro, si tratta della prima esperienza in Serie A.

Kaspar Treier. Nato il 19 settembre 1999 a Tartu (Estonia), Treier inizia a giocare a basket nella città natale tra le file dell’Erkmaa Korvpallikool. A soli quindici anni viene scelto dal settore giovanile di Moncalieri, con cui nella stagione 2016/17 conquista lo scudetto Under 20 venendo inoltre nominato miglior giocatore delle finali. Nella stessa annata esordisce in prima squadra: con la canotta dell’MPS, Treier chiude al primo posto nel Girone A di Serie B e raggiunge la semifinale di Coppa Italia, dando sempre il suo prezioso contributo nonostante la giovane età (3.2 punti e 2.0 rimbalzi di media su un totale di 34 gare disputate).

A partire dalla stagione 2017/18 è invece in A2 con la Poderosa Montegranaro, con cui resta due anni: cifre in crescita per l’ala originaria dell’Estonia, che passa dai 2.2 punti e 2.1 rimbalzi in 9.6 minuti di media a partita nel primo anno ai 5.1 punti e 2.7 rimbalzi in 14.0 minuti nell’ultimo anno con i marchigiani.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento