alpadesa
  
sabato 21 settembre 2019
Flash news:   Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Volley, la piscina comunale di Mercogliano ospita la preparazione della Green Volley Atripalda Presentato questa mattina al centro Campanello il bando per il servizio civile con l’assessore regionale Fortini: 68 i posti disponibili Scooter elettrico a prezzo conveniente: i Carabinieri di Mercogliano denunciano un 40enne Servizio civile universale, domani l’assessore regionale Fortini al centro Campanello Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Incendio a Pianodardine, la Prefettura: “Non si evidenziano sforamenti dalle analisi. Cessate le esigenze di limitazioni alla mobilità e chiusura delle scuole” Incendio Pianodardine, Camminata Rosa rinviata a data da destinarsi

Controlli dei Carabinieri Forestali a Mercogliano per la verifica di coperture in amianto a edifici pubblici e privati

Pubblicato in data: 4/7/2019 alle ore:13:48 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Gruppo Forestale nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica

I Carabinieri della Stazione Forestale di Summonte, hanno effettuato una serie di controlli a strutture pubbliche e private al fine di accertare la presenza di eternit, composto notoriamente considerato altamente cancerogeno.

In particolare i militari hanno constatato la presenza, in pieno centro abitato di Mercogliano, di un capannone industriale di superficie pari a circa mille metri quadri, con copertura in cemento amianto.

Dalle successive verifiche emergeva che il responsabile della società proprietaria del manufatto in argomento, pur avendo inoltrato domanda all’A.S.L. di Avellino per la rimozione di parte della tettoia (per un totale stimato di circa 300 kg di materiale), aveva tuttavia omesso di effettuare il prescritto censimento all’Ufficio Tecnico Comunale di Mercogliano.

Per le violazioni riscontrate è stata elevata la sanzione amministrativa di circa 1.700euro.

È stata quindi posta in essere la procedura finalizzata alla rimozione e smaltimento del materiale pericoloso.

Tali controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento