alpadesa
  
sabato 07 dicembre 2019
Flash news:   “Un Natale coi chioschi”, sabato 7 dicembre alle 17,30 l’inaugurazione Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Vaga nel Parco Nazionale del Partenio, i Carabinieri salvano un 18enne di Ragusa Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Riattivato lo sportello antiracket presso il Centro sociale “P.Campanello” di Mercogliano Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Lettera al sindaco di Mercogliano di una 12enne: «Per Natale regalaci una biblioteca» Le Sardine d’Irpinia in mille ad Avellino Cessione Us Avellino, il presidente Mauriello:”Mai assunto impegno a rassegnare le dimissioni dal CdA”

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Mercogliano si colora di arancione: da oggi partono le iniziative di sensibilizzazione

Pubblicato in data: 20/11/2019 alle ore:10:55 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Tutto il mondo il 25 novembre si colorera’ di arancione, il colore che celebra la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne e lotta alle disuguaglianze di genere.
A Mercogliano da oggi inizieranno le iniziative di sensibilizzazione in vista dell’orangeday.
Saranno installate in 5 luoghi della città (a via Matteotti, al Viale S.Modestino, a Torelli, a Capocastello e a Torrette lungo via Nazionale) 5 panchine di colore arancione, un luogo di condivisione, di contestazione, di incoraggiamento ad uscire dal silenzio, un segnale sociale che invita tutti a dire “NO ALLA VIOLENZA”
Presso il Comune, il Centro Sociale Campanello, il Centro sociale Città a Spasso, la Scuola Media e la Piscina comunale saranno posizionate delle urne nelle quali ognuno potrà lasciare una riflessione, un pensiero, un messaggio di coraggio e speranza per tutte le donne vittime di violenze. Di queste frasi, nell’ evento del 25 novembre, ne saranno sorteggiate 5, che saranno abbinate alle 5 panchine e leggibili tramite smartphone attraverso un qr-code che sarà posizionato sulla seduta
Lunedì 25 novembre alle 17:30 sulle scale del palazzo della funicolare, ai piedi di Mamma Schiavona, ci sarà un momento di condivisione per parlare della problematica ed informare sugli strumenti attivi per la lotta alla violenza sulle donne, come lo sportello antiviolenza presente anche nel nostro comune. Si sorteggeranno le frasi e sarà importante la presenza dei cittadini perchè essa e’ testimonanzia di forza e monito per chi usa la violenza in ogni sua forma
“La violenza sulle donne ha molti volti e va affrontata perchè non è una problematica di cui sentiamo parlare solo alla tv. Esiste e abbiamo il dovere di contrastarla – commenta l’ Assessore alle pari opportunità e sportello antiviolenza Elena Pagano – L’Amministrazione e’ in prima linea per offrire alle donne in difficoltà tutti gli strumenti per uscire dal buio e risollevarsi dall’ isolamento a cui la violenza le costringe. Il mio lavoro sarà finalizzato nel tempo a coinvolgere sempre più i cittadini, dagli adolescenti agli anziani, su questa problematica perchè è solo attraverso la conoscenza che si può coltivare una cultura del rispetto e dell’uguaglianza”

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento