alpadesa
  
sabato 07 dicembre 2019
Flash news:   “Un Natale coi chioschi”, sabato 7 dicembre alle 17,30 l’inaugurazione Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Vaga nel Parco Nazionale del Partenio, i Carabinieri salvano un 18enne di Ragusa Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Riattivato lo sportello antiracket presso il Centro sociale “P.Campanello” di Mercogliano Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Lettera al sindaco di Mercogliano di una 12enne: «Per Natale regalaci una biblioteca» Le Sardine d’Irpinia in mille ad Avellino Cessione Us Avellino, il presidente Mauriello:”Mai assunto impegno a rassegnare le dimissioni dal CdA”

La Scandone Avellino supera il Basket Corato

Pubblicato in data: 28/11/2019 alle ore:13:06 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

Seconda vittoria consecutiva in campionato per la Scandone Avellino. Nel recupero infrasettimanale del turno di campionato batte il Basket Corato per 61-45.

Queste le parole di coach De Gennaro dopo la vittoria contro l’Adriatica Industriale Basket Corato: “Siamo contenti per la seconda vittoria in pochi giorni, anche questa in casa. Avevo detto che ci voleva una partita perfetta per vincere contro un roster migliore del nostro e l’abbiamo fatta. I ragazzi hanno rispettato il piano partita alla lettera e hanno fatto una grande difesa, di testa prima che di gambe. Abbiamo tenuto una squadra da più di 70 punti di media a 45 punti. Sono contento della panchina, che mi ha dato tanto, segno che la squadra sta capendo come si gioca a questi livelli. Ringrazio tutti, dallo staff, che sta lavorando a tempo pieno, ai ragazzi, che stanno dimostrando grande dedizione. Altra cosa che mi preme sottolineare sono le percentuali al tiro da tre: sia oggi che nella scorsa partita siamo stati sul 30%. Volevo una partita perfetta e l’ho avuta. Certo, abbiamo 6 punti in classifica e la strada è ancora lunga. I ragazzi, però, hanno capito come si lavora in palestra e stanno iniziando a muovere la palla come devono in campo. Soprattutto a livello mentale, li ho visti molto cresciuti, anche nel piccolo blackout del terzo quarto. Queste due gare vinte ci danno un bonus che forse qualcuno non si aspettava e, soprattutto, ci restituiscono una buona dose di fiducia. Stasera festeggiamo, ma poi dovremo lavorare per un’altra battaglia a Formia”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento