alpadesa
  
Flash news:   A Capocastello intitolata la piazza del borgo alla Zeza di Mercogliano. Foto Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno Capuano: “domani contro la Paganese vincere per salvarci” Calcio, Mercogliano piega il Casamarciano Coronavirus, summit in Prefettura: tamponi anche all’ospedale “Moscati”. Spena: “niente improvvisazioni” Panchine cancerogene nella villa comunale di Torelli di Mercogliano: saranno rimosse Zeza di Mercogliano, domani la cerimonia di intitolazione della Piazza a Capocastello Forza Italia, nominato il nuovo commissario provinciale di Avellino: Fulvio Martusciello subentra a Cosimo Sibilia Coronavirus, i Carabinieri denunciano due persone del capoluogo Irpino per false segnalazioni su Facebook e procurato allarme L’irpino Vincenzo Garofalo al suo esordio regala tre punti ai Lupi

Si aggrava l’ondata di maltempo in provincia di Avellino

Pubblicato in data: 3/11/2019 alle ore:15:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Una vera e propria bomba d’acqua sta colpendo la provincia di Avellino da questa mattina. Ore di pioggia battente con tuoni e fulmini hanno ingrossato i fiumi anche nel territorio irpino.
Superlavoro per i vigili del fuoco. Pericolo lungo la strada che collega Atripalda ad Avellino all’altezza del Ponte delle Filande. Il fiume Fenestrelle è straripato invadendo la carreggiata con acqua, detriti e fango.

Di seguito alcuni dati relativi alla quantità di pioggia caduta dalla mezzanotte:

Santo Stefano del Sole: 115.4 mm
Montoro: 109.8 mm
Atripalda: 101.5 mm
Avellino città: 84.8 mm

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento