domenica 21 luglio 2024
Flash news:   Il Presidente della Repubblica ha concesso la grazia al dottore Carlo Iannace Continuano le attività di demolizione della scuola Amatucci a Mercogliano Il sindaco di Mercogliano D’Alessio chiarisce: “non ho aderito a Forza Italia” Sabato 27 luglio allo stadio Partenio–Lombardi secondo Memorial “Sandro Criscitiello” Il sindaco D’Alessio distribuisce le deleghe ai consiglieri comunali di maggioranza Dal 12 luglio scatta il ritiro nel comune di San Gregorio Magno Comune di Avellino, il discorso d’insediamento del sindaco Laura Nargi: “Sarò al fianco di tutti” Domani parte la demolizione del plesso scolastico di via Amatucci Nuovi rinforzi per la sicurezza dell’Irpinia: 13 Carabinieri assegnati al Comando Provinciale di Avellino L’Us Avellino ingaggia il portiere Antony Iannarilli

Reddito di Cittadinanza, Graziano (M5S) chiama il sindaco D’Alessio: “Attivata la macchina amministrativa per gli adempimenti della misura”

Pubblicato in data: 20/12/2019 alle ore:18:31 • Categoria: Politica, Movimento 5 StelleStampa Articolo

“Il Reddito di Cittadinanza è una misura di contrasto alla povertà e di re-inserimento nel mondo del lavoro e, sebbene i Comuni non siano il punto di accesso per presentare le domande e sia l’Inps, dopo la verifica dei requisiti, ad erogarlo agli aventi diritto, gli Enti locali svolgono un ruolo determinante e strategico. Infatti, ad essi compete, in primo luogo, il controllo a campione su almeno il 5% dei beneficiari entro i 3 mesi dalla ricezione del beneficio, attraverso la Piattaforma on line GePI, e, in secondo luogo, la predisposizione di progetti di pubblica utilità da realizzare in diversi ambiti, tramite i quali i percettori metteranno a disposizione da otto a sedici ore settimanali”, così il consigliere comunale di Mercogliano, Giuseppe Graziano.
Il portavoce del Movimento 5 Stelle, a fine novembre, ha presentato istanza al sindaco D’Alessio per ricevere puntuali informazioni sugli adempimenti da parte dell’amministrazione comunale relativi all’attivazione di tutte le procedure previste.
“Dal riscontro ricevuto qualche giorno fa – dichiara l’esponente pentastellato – sembrerebbe che la macchina amministrativa sia stata correttamente avviata con la predisposizione di quanto di propria competenza per l’accreditamento, che è propedeutico alla redazione dei progetti che coinvolgeranno poi i beneficiari del Reddito di Cittadinanza”.
“Come portavoce del M5S ritengo doveroso tenere alta l’attenzione su questa importantissima misura che a Mercogliano ha visto accolte, secondo i dati Inps al 31 ottobre, ben 244 domande. Affinché se ne comprenda il valore e se ne apprezzino gli effetti è indispensabile che tutti, nel rispetto dei ruoli, facciano la propria parte. Pertanto verificheremo senza indugio che l’operato del nostro Ente sia nel tempo sempre adeguato al ruolo di pilastro, non l’unico, che richiede la misura” – conclude Graziano.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento