alpadesa
  
Flash news:   Mercogliano, Avviso pubblico per la costituzione di un elenco di esercizi commerciali per l’assegnazione di buoni pasti per famiglie in condizioni di disagio Coronavirus, deceduto questa mattina 82enne residente a Mercogliano. Le vittime in Irpinia salgono a 24 Confcommercio, iniziative a tutela degli associati Emergenza alimentare, a Mercogliano in arrivo 86mila euro per le famiglie bisognose Coronavirus, attivo al palazzo Abbaziale di Loreto un banco alimentare a sostegno delle famiglie Coronavirus, quattro decessi solo oggi in Irpinia Coronavirus, 12 i tamponi positivi di oggi in irpinia. Salgono a 222 Didattica a distanza, nel decreto stanziati 85mln di fondi: c’è anche I. C. Mercogliano Coronavirus, altri 756 morti in Italia e 3.815 nuovi contagiati Coronavirus, De Luca: controlli in tutte le strutture per anziani

Gli studenti della II classe del Liceo Scientifico “Enrico Medi” di Salò donano dei libri a Mercogliano

Pubblicato in data: 11/2/2020 alle ore:15:57 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Gli studenti della II classe del Liceo Scientifico “Enrico Medi” di Salò, tramite il loro professore Renato Cobelli, hanno deciso di aderire al progetto della piccola Enrica Barretta di creare una biblioteca comunale con i libri donati da ciascun cittadino di Mercogliano. Ieri è arrivato in comune uno scatolone di libri, che ogni ragazzo ha messo a disposizione dalla propria libreria personale.
“Ringrazio il professore Cobelli e tutti i ragazzi – commenta il sindaco Vittorio D’Alessio – per aver colto l’importante significato che custodisce la proposta fatta da Enrica: aggregazione, condivisione e cultura, tutto ciò di cui la nostra società oggi ha più bisogno. A Natale ho fatto una promessa ad Enrica ed ai suoi amici e sto lavorando per realizzare il loro progetto, appena sarà pronto sarei lieto di ospitare a Mercogliano il professore Cobelli ed i suoi alunni”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento