alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, su 198 tamponi nessun caso positivo in Irpinia oggi Coronavirus, 399 i guariti in Irpinia e 49 i comuni Covid Free Coronavirus, raddoppiano i casi di contagio (+318) ma scendono i decessi a 55 Lega e Fratelli D’Italia in piazza, Castiglione (FI): “E’ il momento di dare risposte concrete agli italiani” Festa della Repubblica, da questa sera i colori del tricolore illuminano Palazzo di Città Coronavirus, un nuovo caso in Irpinia: è di Casalbore Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi e altre 60 vittime in un giorno Sport Days, alle 18 inaugurazione dell’edizione 2020 nel piazzale antistante la Piscina Comunale Coronavirus, in Irpinia nuovo positivo ad Ariano. Effettuati 116 tamponi Montevergine, messa di Pentecoste con istituzioni e associazioni. Guariglia: “La pandemia ci ha reso più uniti”. Video e Foto

Coronavirus, i dati in Campania: incremento di 225 positivi su 1.676 test effettuati ieri. Il numero di contagiati sale a 2.456

Pubblicato in data: 2/4/2020 alle ore:10:16 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che sono pervenuti i seguenti dati:

– Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 465 tamponi di cui 43 positivi;
– Ospedale Ruggi di Salerno: sono stati esaminati 117 tamponi di cui 14 positivi;
– Ospedale Sant’Anna di Caserta: sono stati esaminati 89 tamponi di cui 5 positivi;
– ASL di Caserta presidi di Aversa e Marcianise: sono stati esaminati 42 tamponi di cui 8 positivi;
– Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 93 tamponi di cui 16 positivi;
– Azienda Universitaria Federico II: sono stati esaminati 102 tamponi di cui 6 positivi;
– Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati 723 tamponi di cui 132 positivi;
– Ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli: sono stati esaminati 45 tamponi di cui 1 positivo.

Positivi di oggi: 225
Tamponi di oggi: 1676

Totale complessivo positivi Campania: 2.456
Totale complessivo tamponi Campania: 17.404

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Sempre pochi test rispetto al numero della popolazione. Sarebbe il caso che il governatore De Luca mettesse in campo anche quelli sierologici, avvalendosi di tutte le strutture ospedaliere pubbliche e private, compresi i laboratori di analisi che stanno solo aspettando l’ordinanza della regione per essere attivi. Anche il comitato scientifico è favorevole a sottoporre al test sierologico ampi campioni della popolazione al fine di individuare i pazienti asintomatici i veri vettori del virus. Questa metodologia viene già effettuata in altre regioni: Toscana, Emilia Romagna, Veneto etc etc..In tempo di emergenza bisogna mettere in atto ogni tipo di strategia per giungere al risultato sperato. Non capisco in Campania a chi stiamo aspettando, forse ad un miracolo di San Gennaro.

Lascia un tuo commento