alpadesa
  
domenica 17 gennaio 2021
Flash news:   Neve in Irpinia: Montevergine ricoperta di bianco Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Coronavirus, altri due contagi a Mercogliano Lotta all’esclusione sociale dei bambini, il Comune di Mercogliano parteciperà all’avviso pubblico “Educare in Comune” Coronavirus, tre nuovi positivi a Mercogliano Coronavirus, un nuovo contagio a Mercogliano Servizi civile, 5 progetti attivi presso il Comune di Mercogliano Coronavirus, altro contagio a Mercogliano Maltempo, cadono pietre in zona Acqua del Pero a Capocastello: intervengono i Vigili del Fuoco Coronavirus, altri due contagi a Mercogliano

Il cordoglio del presidente Domenico Biancardi per la scomparsa di Franco Lo Conte

Pubblicato in data: 2/4/2020 alle ore:19:22 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

“La dipartita di Franco Lo Conte è devastante. Lo è per me, per i consiglieri provinciali, per il personale della Provincia che ha avuto modo di conoscere e apprezzare le qualità di un politico di razza, assai legato alla sua terra, durante i suoi trascorsi da assessore e autorevole rappresentante dell’assise di Palazzo Caracciolo. Franco conosceva ogni angolo dell’Irpinia e sapeva esaltarne le singole peculiarità. Un moderato autentico, sempre convinto della necessità di anteporre il dialogo allo scontro per costruire relazioni finalizzate a trovare soluzioni ai problemi delle comunità. D’accordo con i consiglieri provinciali lo ricorderemo nel corso della prima seduta utile del Parlamentino di Palazzo Caracciolo, quando questo maledetto nemico invisibile sarà finalmente sconfitto e farà uscire dalla morsa la straordinaria città di Ariano Irpino e l’intera Irpinia”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento