alpadesa
  
Flash news:   Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Guida in stato di ebbrezza e rifiuto del test alcolemico: i Carabinieri denunciano due persone Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre Serie C 2020/2021, ecco il cammino dell’Avellino Rissa sfiorata in Consiglio comunale tra l’assessore Ferraro e il consigliere Mario Dello Russo. Barbara Evangelista: “Una brutta pagina, non escludo di prendere dei provvedimenti” Regionali, il movimento politico “Irpinia Adesso” al fianco di Alessia Castiglione (Fdi) Mercogliano ha il suo primo forum dei giovani. Il presidente è Chiara Dello Russo Coronavirus, il sindaco annuncia 4 nuovi positivi a Mercogliano: “Contagi riconducibili ai cluster di Avellino. Continuiamo a rispettare le regole”

Sport Days, parte la XVIV edizione da lunedì a Mercogliano con un nuovo format. FOTO e VIDEO

Pubblicato in data: 30/5/2020 alle ore:15:28 • Categoria: Attualità, Cultura, Sport, Video intervisteStampa Articolo

E’ stata presentata questa mattina al Centro sociale “P.Campanello” l’edizione 2020 di “Sport Days” organizzata dal Coni di Avellino. Un’edizione che vedrà protagonista non solo lo sport, ma anche le associazioni di volontariato che operano nello sport. Un ruolo particolare lo avranno i media in quanto questa edizione, causa emergenza Covid-19, si svolgerà senza pubblico ma con la diretta sulle emittenti Prima Tv e Telenostra oltre a quelle delle pagine istituzionali. Molte le presenze di rilievo questa mattina tra cui il sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio, i presidenti del Coni regionale e provinciale, Roncelli e Saviano, il presidente provinciale UNPLI Giuseppe Silvestri, il presidente del Parco del Partenio Francesco Iovino, il presidente della Pro Loco Mercogliano Stefania Porraro e tutte le varie associazioni che contribuiranno alla riuscita della manifestazione. Mercogliano è la prima volta che ospita Sport Days, una scelta che rende molto soddisfatto il sindaco Vittorio D’Alessio che assicura che tutte le attività verranno svolte con la massima attenzione, attenendosi alle regole contenute nell’ultimo dpcm: “Abbiamo fatto l’impossibile per organizzare questa edizione e non potevo dire di no al presidente Saviano per la sua passione e il suo impegno nei confronti dei più giovani. Non siamo dei folli nello svolgere lo Sport Days, abbiamo previsto un’organizzazione della manifestazione nel rispetto delle condizioni di sicurezza e nella massima staticità”. 

“Neanche il coronavirus ha fermato il Coni di Avellino – ha dichiarato  Roncelli – la cura del dottor Saviano la potremmo mettere in tutta Italia. Avellino e la Campania restano sempre in prima linea per abbinare sport, cultura e integrazione. Quest’anno la manifestazione riveste una veste particolare perchè per gli sport minori è un’occasione ancora più importante perchè a settembre i genitori vorranno trovare delle alternative a quegli sport di contatto”

Non nasconde le difficoltà avute nel rimodulare la manifestazione, Giuseppe Saviano: “E’ stato difficile rimodulare il tutto. Dobbiamo rispettare i distanziamenti, ma la manifestazione non perde il suo filo conduttore che collega sport, associazioni e federazioni. La comunità di Mercogliano ha risposto benissimo, attraverso le sue associazioni di volontariato“. Poi il dirigente provinciale del Coni non nasconde le sue preoccupazioni sul Coronavirus: “Purtroppo, il peggio deve ancora arrivare. Un dirigente scolastico farà entrare nelle palestre le associazioni sportive per gli allenamenti?  Bisognerà intervenire attraverso la sanificazione delle strutture sportive, in modo da consentire alle società e agli alunni delle scuole di poter svolgere le attività e convivere tra di loro”.

All’interno del contenitore di quest’anno spazio anche per le Pro Loco di Mercogliano con la presidente Stefania Porraro: l’idea è quella di promuovere i territori per dare una marcia in più al turismo in una fase delicata: “La Pro Loco insieme al Forum delle associazioni del Partenio cercherà di portare nel contenitore di Sport Days quelle che sono le bellezze del territorio. Siamo da sempre le sentinelle del territorio e per noi è un onore essere ospiti di una manifestazione dal contenuto non soltanto sportivo ma anche culturale, di aggregazione, di solidarietà che è quello di cui noi ci occupiamo”.

A lanciare l’idea di creare un tavolo istituzionale tra politica e associazioni sul turismo è stato Giuseppe Silvestri, presidente provinciale UNPLI: “Siamo dei sognatori e nel mio sogno c’è una cosa molto semplice, lo dico alla politica: su alcune cose ci si può dividere ma sul campo della promozione culturale e turistica dell’Irpinia dobbiamo essere tutti uniti. Perchè non fare un tavolo con tutte le istituzioni per dire che cos’è questo turismo di prossimità e come concretamente si deve realizzare perchè le istituzioni devono fare la loro parte ma poi c’è bisogno di imprenditoria locale”

 
 
 
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento