alpadesa
  
Flash news:   Domani visita in Irpinia per il Ministro Bonetti e il senatore Matteo Renzi Montevergine, al via il taglio dell’erba lungo la strada provinciale 274 “Stai comm’ o’ beato Giulio”: il 10 agosto a guardare le stelle cadenti a Montevergine con il Parco del Partenio Regionali, Castiglione FdI: De Luca sta distruggendo l’agricoltura Irpina Coronavirus, altri 7 casi positivi e 3 guariti in Campania oggi: in totale sono 5.016 Viabilità, ieri notte al via i lavori di segnaletica stradale orizzontale in via Nazionale Unpli Campania, finisce il commissariamento: è l’irpino Tony Lucido il nuovo presidente. Gli auguri della Proloco Mercogliano Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Lavori Pubblici, messa in sicurezza di griglie, tombini e marciapiedi. Via libera per il finanziamento dal GSE per l’Istituto Comprensivo “G. Dorso”. Il laceno si tinge di rosa per la lotta alla prevenzione. Presente il presidente De Luca: “Investiti 160 milioni di euro per finanziare la ricerca”. Foto

Mercogliano, presentate le guardie ambientali nell’aula consiliare. Il sindaco D’Alessio: “Tolleranza zero per i trasgressori”. Videointervista

Pubblicato in data: 19/6/2020 alle ore:00:45 • Categoria: Attualità, Comune, Video intervisteStampa Articolo

“Tolleranza zero e i trasgressori oltre ad essere sanzionati saranno messi anche alla gogna mediatica”. Con queste dure parole il sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio esordisce nella conferenza stampa di presentazione delle otto guardie ambientali che avranno la funzione di controllo del territorio mercoglianese. E più precisamente saranno impiegate per le sanzioni e contrasto all’illecito smaltimento di rifiuti, in montagna e lungo le strade, oltre che per la vigilanza sul corretto smaltimento delle deiezioni canine. “I volontari – prosegue il primo cittadino – sono tutte persone del posto, che amano questa città e insieme a tutta l’amministrazione dovranno far riemergere questa perla che è Mercogliano”. Il progetto ideato dal consigliere delegato alla montagna Berardino Iovine e supportato dalla Polizia Municipale guidata dal comandante Michele Leo è attivo da oggi . L’Ente Parco del Partenio ha già richiesto la possibilità di istituire una convenzione per ampliare il progetto. Il sindaco Vittorio D’Alessio spiega ancora: “Con la consegna dei tesserini diamo il via al progetto nato dalla necessità di difenderci dagli sversamenti illeciti. Conto sul grande amore che questi volontari hanno, come tutti noi, per il territorio nel quale viviamo “. “Vogliamo una città pulita – rilancia Berardino Iovine – le guardie arriveranno dove non arriveranno le telecamere”. Il Comandante Leo è certo: “La formazione già svolta e la continua collaborazione porterà a proficui risultati”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento