alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salogono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso a Mercogliano e 93 in Irpinia Coronavirus, il sindaco D’Alessio smentisce: “non sono positivo né contagi in Comune” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record Piscina comunale di Mercogliano, sospese le attività fino al 24 novembre Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. A Mercogliano 12 positivi Coronavirus, il sindaco annuncia: “A Mercogliano contagiati due interi nuclei familiari” Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: da lunedì 26 ottobre bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti domenica e festivi

Pantera, le orme sono compatibili. Nicola D’Alessio: “Impronte fortemente compatibili con quelle di un grosso felino”. Video intervista

Pubblicato in data: 23/6/2020 alle ore:16:49 • Categoria: Cronaca, Video intervisteStampa Articolo

E’ stata consegnata questa mattina la relazione degli studi effettuati sulle orme della pantera avvistata nelle aree boschive di Summonte e Sant’Angelo a Scala. Gli ausiliari giudiziari, Orlando Paciello dell’Università “Federico II” di Napoli e Nicola D’Alessio dell’Istituto Sperimentale Zooprofilattico del Mezzogiorno, l’hanno trasmessa via pec alla Prefettura di Avellino e ai Comuni di Summonte e Sant’Angelo a Scala. Il responso scientifico dato dalla comparazione delle impronte e dalle analisi genetiche su alcuni frammenti di materiale organico rinvenuti durante i sopralluoghi degli ultimi giorni, sembra abbastanza chiaro: c’è compatibilità con la pantera. Come spiega ai nostri microfoni ora la palla è nelle mani della Prefettura e dei Carabinieri per il proseguimento delle indagini.

Intervista D'Alessio

Pantera, le orme sono compatibili. Nicola D'Alessio: "Impronte fortemente compatibili con quelle di un grosso felino”. Guardate l'intervista al medico veterinario dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno

Pubblicato da MercoglianoNews Quotidiano su Martedì 23 giugno 2020

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento