alpadesa
  
domenica 17 gennaio 2021
Flash news:   Neve in Irpinia: Montevergine ricoperta di bianco Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Coronavirus, altri due contagi a Mercogliano Lotta all’esclusione sociale dei bambini, il Comune di Mercogliano parteciperà all’avviso pubblico “Educare in Comune” Coronavirus, tre nuovi positivi a Mercogliano Coronavirus, un nuovo contagio a Mercogliano Servizi civile, 5 progetti attivi presso il Comune di Mercogliano Coronavirus, altro contagio a Mercogliano Maltempo, cadono pietre in zona Acqua del Pero a Capocastello: intervengono i Vigili del Fuoco Coronavirus, altri due contagi a Mercogliano

Mercogliano riabbraccia Ascanio: lacrime ed emozioni per il piccolo guerriero in una giornata da ricordare. Fotoservizio

Pubblicato in data: 10/7/2020 alle ore:21:42 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Una giornata da ricordare, quella di oggi 10 luglio 2020, per tutta la comunità di Mercogliano. Una giornata all’insegna delle forti emozioni: quelle che ha saputo regalare il piccolo guerriero Ascanio Festa che ha fatto ritorno nella cittadina alle falde del monte Partenio dopo l’intervento al cuore a Boston e soprattutto dopo che la comunità mercoglianese ha mostrato tutta la sua solidarietà raggiungendo la somma di circa diecimila euro, donati per l’intervento. “Forse non riusciamo neanche a renderci conto di quanto sia grande il cuore delle persone. Ringrazio la comunità di Mercogliano, le associazioni e quanti ci sono stati vicini in tutti questi mesi” dice la mamma di Ascanio, Milena Pascuzzi, questa mattina  insieme al marito e al piccolo guerriero saliti al Santuario di Montevergine per ringraziare Mamma Schiavona e poi ospite dell’amministrazione comunale mercoglianese guidata da Vittorio D’Alessio che ha omaggiato il piccolo con una targa ed una festicciola. Ascanio vive ad Alessandria dove i genitori lavorano. Il papà è originario di Mercogliano dove vivono i nonni materni dai quali la famiglia torna ogni estate.

Per il piccolo cittadino mercoglianese d’adozione, la comunità aveva dato vita ad una gara di solidarietà per aiutare la famiglia nelle spese da sostenere per far operare il figlio. “Abbiamo passato un periodo difficile ma ho sentito la comunità vicina – continua la signora Pascuzzi- aspettavamo da tempo questa giornata speciale. E’ stato un cammino abbastanza difficile, ma ora facendo i dovuti scongiuri Ascanio sta bene”. Una bellissima emozione per il sindaco D’Alessio che insieme all’amministrazione comunale ha regalato una targa su cui è riportata la dicitura “Al piccolo Ascanio Festa per il coraggio dimostrato nell’affrontare tanti ostacoli. La voglia di vivere, il cuore gonfio di speranza ed il calore dell’abbraccio di tanti amici chi gli vogliono bene possano sempre accompaganre il cammino della sua vita. Un eroe come te non ha nulla più da temere”.

Per il piccolo molte le sorprese, soprattutto a Palazzo di Città dove ha trovato ad accoglierlo il suo personaggio preferito i “Minions”, poi una piccolo momento in cui ha indossato la fascia tricolore nell’ufficio del Sindaco per poi fare festa tutti insieme. Donati da parte delle associazioni numerosi regali nella Sala Consiliare per il piccolo guerriero mercoglianese tra cui fiori, giochi e tante altre cose. Molte sono state anche le offerte non solo dalle associazioni ma anche dai commercianti che non hanno voluto far mancare il loro sostegno in questa giornata. Peccato che per le norme anti Covid ha visto la partecipazione ridotta delle persone. 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento