alpadesa
  
Flash news:   Domani visita in Irpinia per il Ministro Bonetti e il senatore Matteo Renzi Montevergine, al via il taglio dell’erba lungo la strada provinciale 274 “Stai comm’ o’ beato Giulio”: il 10 agosto a guardare le stelle cadenti a Montevergine con il Parco del Partenio Regionali, Castiglione FdI: De Luca sta distruggendo l’agricoltura Irpina Coronavirus, altri 7 casi positivi e 3 guariti in Campania oggi: in totale sono 5.016 Viabilità, ieri notte al via i lavori di segnaletica stradale orizzontale in via Nazionale Unpli Campania, finisce il commissariamento: è l’irpino Tony Lucido il nuovo presidente. Gli auguri della Proloco Mercogliano Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Lavori Pubblici, messa in sicurezza di griglie, tombini e marciapiedi. Via libera per il finanziamento dal GSE per l’Istituto Comprensivo “G. Dorso”. Il laceno si tinge di rosa per la lotta alla prevenzione. Presente il presidente De Luca: “Investiti 160 milioni di euro per finanziare la ricerca”. Foto

Piscina Comunale, la riapertura slitta a settembre. Il timore del Covid ferma le iscrizioni

Pubblicato in data: 7/7/2020 alle ore:09:59 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Dietrofront sulla riapertura della piscina comunale. La struttura di Piazza Attanasio sarebbe dovuta ripartire all’inizio di questo mese ma sono state troppo poche le iscrizioni arrivate alla reception dell’impianto natatorio alle falde del monte Partenio. Ancora troppo forte la paura del virus tanto da prendere tempo da parte degli sportivi che frequentavano la Piscina: dei 900 iscritti all’inizio del lockdown solo 47 hanno confermato l’iscrizione a inizio giugno. L’idea del presidente Michele Scibelli insieme a tutto il CdA era quella di ripartire a giugno ma via via si sono resi conto della difficoltà oggettiva nel rientrare nei costi. La psicosi l’ha fatta da padrone nonostante la struttura sia stata sottoposta sistematicamente ad interventi di sanificazione e igienizzazione.  Non solo: alla pubblicazione delle linee guida del comitato tecnico scientifico per la riapertura degli impianti sportivi, la municipalizzata “Mercogliano Servizi”, che ha in gestione la piscina, ha provveduto ad adottare tutte le misure previste per garantire lo svolgimento delle attività in piena sicurezza, con l’installazione di termoscanner all’ingresso, parafiato in plexglass alla reception e divisori negli spogliatoi. La continua sanificazione e le verifiche sulla qualità dell’acqua portate avanti ininterrottamente avevano fatto pensare che la piscina di Mercogliano sarebbe potuta diventare punto di riferimento per gli sportivi in questo periodo di ripartenza. Ora si lavora alla ripartenza che dovrebbe avvenire a settembre ma ci potrebbe essere un’apertura straordinaria ad Agosto per ospitare l’US Avellino, ma questo è legato alla fine dei lavori del campo sportivo, che salvo ritardi, dovrebbe essere pronto per fine luglio. A preoccupare comunque sono anche i livelli occupazionali, infatti il 30 giugno scorso è scaduta la convenzione con la società che assicurava il servizio di reception della struttura.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento