Flash news:   Il centro sociale di via De Curtis sarà intitolato a Rachele Izzo Riapertura delle scuole: AIR pronta con il pianotrasporti Estate Mercoglianese, il 15 e16 gli ultimi spettacoli: gran finale con Eugenio Bennato Referendum eutanasia legale, il forum dei giovani di Mercogliano organizza una raccolta firme Successo per la Camminata Rosa, la soddisfazione del sindaco di Mercogliano Il Parco del Partenio punta al rilancio dello Storico Osservatorio Meteorologico di Montevergine “Camminata rosa”, l’Air al fianco delle Associazioni Campagna Vaccinale Anti-Covid 19, domenica 12 settembre il camper della salute alla Camminata Rosa Domenica mattina la Settima Camminata Rosa Cerimonia di premiazione domenica del IV concorso “Ai tuoi piedi”

Pro loco Mercogliano, nel week-end lo sport da protagonista con la prima edizione di Air Badminton. Foto

Pubblicato in data: 20/7/2020 alle ore:09:59 • Categoria: Attualità, SportStampa Articolo

Si è svolta nello scorso week-end la prima edizione di Air Badminton a Mercogliano. Ad organizzare l’evento la Pro loco Mercogliano in collaborazione con federazione provinciale di Badminton e il Coni Avellino, con il patrocinio del comune di Mercogliano. L’edizione è stata l’occasione per sperimentare, per la prima volta in Campania, il nuovo volano promosso dalla federazione internazionale di badminton che ha lo scopo di portare questo sport nelle piazze e nelle spiagge. L’evento si sarebbe dovuto svolgere tutto nella giornata di sabato ma la pioggia ha fatto un brutto scherzo agli organizzatori che sono stati costretti a sdoppiare l’evento facendo disputare il torneo degli adulti sabato pomeriggio e ieri invece quello per i più piccoli. La vittoria nel torneo degli adulti è andata ad Agostino Lombardi della B. C. Celeste mentre tra i più piccoli a trionfare è stato il piccolo Francesco Salvo della scuola media di Mercogliano. Ed è stata, nella giornata di domenica, proprio la scuola media di Mercogliano ad essere protagonista: infatti a partecipare al torneo dei più piccoli sono stati proprio gli alunni della scuola media con cui il professor Costantino Maietta ha iniziato all’inizio dello scorso anno scolastico un progetto che poi a causa si è bloccato a causa del lockdown ma che riprenderà il prima possibile come è stato confermato ieri. Presente anche il campione di Para Badminton Berardino Lo Chiatto, originario di Grottaminarda che non mancaquando c’è da far conoscere e sensibilizzare questo sport. Tra chi si è cimentato a giocare anche il sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio che ha espresso grande compiacimento per questa iniziativa. Grande è la soddisfazione per la riuscita della manifestazione del presidente della Pro loco di Mercogliano Stefania Porraro soprattutto per i bambini che hanno avviato il progetto con il prof. Maietta: “un evento che è stato molto positivo in quanto abbiamo garantito una giornata di sport e di condivisione soprattutto per i bambini di Mercogliano appassionati di badminton che non hanno la possibilità di giocare per l’assenza di campi sia al chiuso che all’aperto ed è stata quindi un’opportunità per loro per trascorrere una domenica diversa e la testimonianza è il fatto che sono arrivati molto prima del torneo e hanno iniziato a fare degli scambi tra di loro e con il campione Lo Chiatto e a dir la verità mi sono cimentata anche io” .

Presente alla manifestazione anche il delegato provinciale del Coni, Giuseppe Saviano, che non fa mancare il suo sostegno a queste iniziative: “Una bella iniziativa organizzata con la Federazione di Bdminton e il plauso va alla Pro loco Mercogliano,  che insieme al Comune stanno svolgendo un ottimo lavoro. Purtroppo appuntamenti storici quali la Cronoscalata al Santuario dedicata a Michele Porraro e la Marcialonga non si sono potuti svolgere a causa dell’emergenza covid-19. Fa piacere soprattutto far conoscere questi sport che sono meno diffusi rispetto ad altri che hanno il monopolio. Il badminton, insieme ad altre discipline, sta crescendo grazie al buon lavoro dei propri dirigenti che si propongono in mezzo alla gente. Dobbiamo fare un lavoro di aggressione al territorio per sviluppare alcune discipline e nei territori sviluppare un’impiantistica adeguata”. Alla fine della manifestazione medaglie per tutti i partecipanti mentre per il Comune, la Pro loco e il Coni ci sono state targhe ricordo.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento