alpadesa
  
Flash news:   Domani visita in Irpinia per il Ministro Bonetti e il senatore Matteo Renzi Montevergine, al via il taglio dell’erba lungo la strada provinciale 274 “Stai comm’ o’ beato Giulio”: il 10 agosto a guardare le stelle cadenti a Montevergine con il Parco del Partenio Regionali, Castiglione FdI: De Luca sta distruggendo l’agricoltura Irpina Coronavirus, altri 7 casi positivi e 3 guariti in Campania oggi: in totale sono 5.016 Viabilità, ieri notte al via i lavori di segnaletica stradale orizzontale in via Nazionale Unpli Campania, finisce il commissariamento: è l’irpino Tony Lucido il nuovo presidente. Gli auguri della Proloco Mercogliano Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Lavori Pubblici, messa in sicurezza di griglie, tombini e marciapiedi. Via libera per il finanziamento dal GSE per l’Istituto Comprensivo “G. Dorso”. Il laceno si tinge di rosa per la lotta alla prevenzione. Presente il presidente De Luca: “Investiti 160 milioni di euro per finanziare la ricerca”. Foto

US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi

Pubblicato in data: 10/7/2020 alle ore:22:22 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

E’ il settore giovanile il primo passo ufficiale dell’Us Avellino 1912 per la stagione 2020/2021. Come preannunciato più volte dal suo Presidente, Angelo Antonio D’Agostino, il club mette al centro del suo percorso di crescita i giovani. “Youth” (giovinezza) è l’epitome che racchiude un processo avviato sin dal primo giorno dell’ingresso del gruppo D’Agostino in “Casa Avellino”.

“Oggi presentiamo quello che è il nostro sogno ed il nostro obiettivo – dichiara il presidente, Angelo Antonio D’Agostino –  sappiamo che ci vuole tempo ma abbiamo fatto di tutto per mettere in piedi una struttura degna dei colori e della maglia che rappresenta. Nel calcio non basta solo l’aspetto economico, l’aspetto tecnico ed organizzativo è fondante per costruire un qualcosa di solido e che duri nel tempo”.

 

“Abbiamo avuto colloqui con oltre 300 figure professionali – fa seguito Giovanni D’Agostino, amministratore – ed alla fine tra loro abbiamo scelto quelli che, oltre ad una formazione ed un curriculum specifico, hanno dimostrato le qualità umane necessarie per far parte della nostra squadra”.

 

Il ruolo di responsabile del settore giovanile è affidato a Giuliano Capobianco. “Ringrazio la famiglia D’Agostino per l’opportunità concessami. Insieme abbiamo lavorato sottotraccia ma con grandissimo impegno fin da subito, durante l’emergenza Covid, per creare una struttura di settore giovanile solida ed efficiente dai più piccoli fino alla Berretti. Tra i nostri obiettivi primari c’è quello di valorizzare il territorio, dando la possibilità ai giovani prodotti nostrani di vedere nell’Us Avellino un punto di arrivo senza dover andare a giocare lontano da casa. Con me, come segretario, ci sarà un altro irpino doc quale l’avvocato Gaetano Trimonti. Abbiamo selezionato, di concerto con la società, uno staff tecnico di ragazzi giovani, ambiziosi ma già qualificati, per un totale di circa 30 persone”.

Queste le categorie che vedranno impegnati i giovani del club: categoria “Berretti” (allenatore Alessandro Caruso – Uefa A), categoria Under 17 Nazionale (allenatore Roberto Filarmonico – Uefa B), Categoria Under 15 Nazionale (allenatore Gigi Molino – Uefa B).

 

Contestualmente, insieme al suo settore giovanile, l’Us Avellino lancia la “Cantera Biancoverde”, il cui responsabile sarà Gigi Molino. Un progetto nel progetto, fortemente voluta dalla proprietà, che vuole condurre per mano i più piccoli, con il sogno di farli arrivare in prima squadra. Teatro de “La Cantera” sarà il Partenio Lombardi, e non a caso: la volontà è quella di promuovere una sana mentalità dello stadio come luogo di crescita ed aggregazione  fin da subito. “Formeremo delle squadre tutte nostre, dalla categoria dei 2008 fino alle 2012-2013. Tutte queste squadre si alleneranno al Partenio, vogliamo far capire ai nostri ragazzi che quella è la loro casa. Tutti i nostri giovani saranno seguiti da uno staff esperto che li terrà sotto costante osservazione, con la speranza che possano scalare le classifiche fino ai campionati nazionali”.

YOUTH – stagione 2020/2021

RESPONSABILE : GIULIANO CAPOBIANCO (OSSERVATORE FIGC- ALL.UEFA B)

 

BERRETTI:

TEAM MANAGER : ALESSANDRO GUARINO
ALL.: ALESSANDRO CARUSO (UEFA A)
VICE ALL./COLL.TECNICO-FISICO: PARIDE PIRO (UEFA B)

PREP.ATLETICO: GENEROSO SAPORITO (UEFA B)

PREP.PORTIERI: EMILIO IANNICIELLO

 

UNDER 17 NAZIONALE:

TEAM MANAGER: RINO IANNACCONE

ALL.: ROBERTO FILARMONICO (UEFA B)

VICE ALL./PREP.ATL: ANGELO NARCISO

PREP.PORTIERI: FRANCESCO PECORARO

 

UNDER 15 NAZIONALE:

TEAM MANAGER: MARIO ZIGARELLA

 ALL.:GIGI MOLINO (UEFA B)
VICE ALL.: CHRISTIAN D’ARGENIO (UEFA C GRASSROOTS)

COLL.TECNICO: ANTONIO ALBANESE (UEFA B) PREP.PORTIERI: MASSIMO REGA

 

UNDER 14 REGIONALE:

TEAM MANAGER: ANTONIO CARADONNA

ALL.: PAOLO FESTA (UEFA B)
VICE ALL./PREP.ATL.: GAETANO DE FEO

PREP.PORTIERI: MASSIMO REGA

 

CANTERA BIANCOVERDE:

RESPOSANBILE: GIGI MOLINO
2008 : GAETANO DE FEO (UEFA B) 2009: CHRISTIAN D’ARGENIO
2010: GIANVITO MARTUCCI (UEFA B) 2011: BERNARDO SARNO (UEFA B)

PREP.PORT: GIOVANNI ALBANESE  (UEFA B)

 

AREA SCOUTING:

STEFANO SQUITIERI, VALENTINO VIVIANI

MASS./FISIOTERAPISTA: DOTT. VITO DELLAROCCA 

COACH ALIMENTARE: GIUSEPPE PASQUARIELLO

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento