alpadesa
  
Flash news:   Il sindaco di Mercogliano con il consigliere regionale Petitto incontrano il presidente regionale dell’Agenzia Campana per l’Edilizia Residenziale L’Avellino batte il Bari 1-0 Coronavirus, vaccinazioni ferme dall’undici aprile in Irpinia: “Mancano le dosi” Il Santuario di Montevergine innevato ad aprile Riapertura scuole in presenza a Mercogliano, gli auguri del sindaco D’Alessio: “Buon inizio in presenza a tutti i bambini!” Chiusura del cimitero e delle ville comunali a Mercogliano fino al 15 aprile Coronavirus, un contagio a Mercogliano Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, stasera si illumina di blu la facciata del Palazzo della Funicolare di Montervergine Giuseppe Saviano riconfermato alla guida del Coni di Avellino Carabinieri del gruppo Forestale in azione: diverse denunce anche a Mercogliano

“I volti di Dorotea Virtuoso”, domenica mostra d’arte a Mercogliano in Viale S. Modestino

Pubblicato in data: 19/8/2020 alle ore:15:51 • Categoria: CulturaStampa Articolo

L’artista Dorotea Virtuoso espone a Mercogliano presso viale San Modestino, domenica 23 agosto dalle 17,00 alle 22,00 con la magia e l’originalità delle sue opere. La Virtuoso è una donna che guarda il presente, il vissuto delle altre donne e cerca di interpretarlo, proiettandolo nei suoi quadri, in maniera originale, con creatività ed è una graphic web artist.   L’artista  ama utilizzare molto i colori vivaci per rendere la sua idea di anima colorata. I suoi colori trasmettono felicità e speranza per le donne vittime di soprusi o violenze. Una particolarità che possiedono tutti i volti da lei rappresentati sono nei e lentiggini, segni distintivi utilizzati per rendere le sue donne, anche affascinanti. Le donne di Dorotea sono tutte le donne del mondo, le donne delle sue tele non si nascondono mai, sono tutte lì di fronte alle loro realtà: la guardano in faccia con gli occhi bene aperti. Hanno la bocca segnata: le donne devono parlare, devono denunciare.  Dorotea Virtuoso realizza prevalentemente immagini femminili colorate e gioiose, che hanno come soggetto: donne imbronciate, felici o tristi, donne lavoratrici e mamme, donne sognatrici o combattenti; un intero universo, insomma, quello che si esprime e si racconta nelle tele di Dorotea. Tantissime mostre dei suoi lavori già effettuate a Napoli nella Chiesa di San Severo al Pendino, dove hanno riscosso lusinghieri apprezzamenti, al Museo Pan e nel foyer del Teatro Comunale “Carlo Gesualdo” di Avellino. Impegnata anche nel sociale contro violenza; infatti ha pubblicato il libro “La poesia in uno sguardo” edito dalla casa editrice il Saggio, presentato presso il circolo della stampa di Avellino e collabora con l’associazione il Bucaneve di Avellino, di cui è presidente la poetessa e sociologa Maria Ronca e inoltre parte del ricavato delle sue opere artistiche va spesso in beneficenza alla associazione Missione Sorriso, impegnata in ospedale con la clown-terapia. L’evento è stato promosso dalla Pro loco  Mercogliano e in collaborazione con UNPLI Avellino e il Parco del Partenio con il patrocinio del comune di Mercogliano

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento