alpadesa
  
sabato 26 settembre 2020
Flash news:   Riapertura delle scuole in tempo di Covid, il messaggio del vescovo Aiello: “ la paura non può ritardare il desiderato primo campanello” Autismo, Mercogliano si tinge di blu. Domani nella piazzetta di fronte al piazzale della funicolare una panchina dipinta dai bambini Si aggira di sera con ascia e roncola: i Carabinieri di Mercogliano denunciano 40enne Da oggi obbligo di mascherina all’aperto in Campania tutto il giorno: ordinanza del presidente De Luca Giorni felici, gli auguri di Buon Compleanno al presidente Stefania Porraro dal direttivo e i soci della Proloco Mercoglianot Elezioni Regionali della Campania: Alaia, Petracca, Petitto e Ciampi verso il Consiglio. Qui le preferenze dei più votati a Mercogliano Elezioni regionali: il Pd primo partito a Mercogliano sfiorando i mille voti. Seconda Italia Viva solo quarta Davvero Election Day, ecco l’esito del voto a Mercogliano per il Referendum Election Day, seggi chiusi. A Mercogliano ha votato il 60,59% per il Referendum e il 57,66% per il rinnovo del consiglio regionale Election Day, alle 12 a Mercogliano ha votato il 9,64 % per le Regionali e il 10,13 % per il Referendum

“Mercogliano…Città che legge 2020”, settimana dedicata al “Baratto” di libri e fumetti

Pubblicato in data: 12/8/2020 alle ore:09:03 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Il comune di Mercogliano aderisce al progetto Città che legge e fino a domenica 16 agosto, trasforma il belvedere del viale San Modestino in un inedito centro di lettura all’aperto in cui protagonista sarà lo scambio di libri, testo e fumetti. Si tratta di una iniziativa che incontrato subito il favore del sindaco Vittorio D’Alessio, la delegata alla cultura Barbara Evangelista e di tutta l’amministrazione comunale. Attraverso questo progetto si intende incentivare la lettura in ogni sua forma de anche favorire una sorta di condivisione della cultura, attraverso lo scambio dei libri. Nell’area in cui sarà allestita quella che si presenta come una vera e propria biblioteca all’aperto, oltre alla possibilità di leggere le migliaia di volumi che saranno esposti, uno spazio specifico sarà dedicato allo scambio, che vuole essere di esperienze prima ancora che di semplici volumi. L’iniziativa si svilupperà su un periodo trimestrale: fino al prossimo mese di ottobre, per una settimana il viale alberato lascerà spazio con cadenza mensile all’appuntamento culturale che vedrà anche il coinvolgimento degli alunni del locale istituto comprensivo. Oggi che anche l’informazione è fortemente orientata e condizionata dal digitale, un’iniziativa come quella proposta dal Centro Sirio assume una valenza ancor più rilevante. Il baratto dei libri e dei fumetti proverà a stimolare un approccio alternativo alla cultura letteraria. Oltre allo scambio dei testi, infatti, durante la settimana dedicata alla lettura saranno promossi esercitazioni e sperimentazioni per sollecitare l’interesse ed il piacere nello sfogliare le pagine più accattivanti. Naturalmente, tutte le attività in programma nel corso della settimana dedicata alla lettura saranno svolte nel pieno rispetto delle misure anti Covid, a partire dal distanziamento sociale che sarà osservato. 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento