alpadesa
  
Flash news:   Il sindaco di Mercogliano con il consigliere regionale Petitto incontrano il presidente regionale dell’Agenzia Campana per l’Edilizia Residenziale L’Avellino batte il Bari 1-0 Coronavirus, vaccinazioni ferme dall’undici aprile in Irpinia: “Mancano le dosi” Il Santuario di Montevergine innevato ad aprile Riapertura scuole in presenza a Mercogliano, gli auguri del sindaco D’Alessio: “Buon inizio in presenza a tutti i bambini!” Chiusura del cimitero e delle ville comunali a Mercogliano fino al 15 aprile Coronavirus, un contagio a Mercogliano Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, stasera si illumina di blu la facciata del Palazzo della Funicolare di Montervergine Giuseppe Saviano riconfermato alla guida del Coni di Avellino Carabinieri del gruppo Forestale in azione: diverse denunce anche a Mercogliano

Election day, urne aperte dalle 7: voto per referendum e regionali. Matita, gel e mascherine per tutti ai seggi

Pubblicato in data: 20/9/2020 alle ore:09:00 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

 

Urne aperte dalle 7 di questa mattina per il voto sul Referendum e le Regionali con obbligo ai seggi della mascherina per tutti e della matita sanificata. Sono le misure che prevede il protocollo sanitario e di sicurezza sottoscritto dai ministri dell’Interno e della Salute in occasione delle consultazioni referendarie e delle regionali che si svolgeranno oggi, domenica 20, e domani lunedì 21 settembre 2020. Si è partiti stamattina alle 7 con l’apertura dei seggi. Si andrà avanti fino a stasera alle 23 e si riprenderà domani mattina dalle 7 fino alle 15.
Ecco come si vota:

REFERENDUM

Quello per il quale gli elettori sono chiamati al voto è un referendum  costituzionale confermativo con il quale viene chiesto di confermare (tracciando un segno sul Si) o bocciare (tracciando un segno sul No) la riforma degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione italiana, che prevede il taglio dei parlamentari riducendo da 945 a 600 il loro numero, per un totale di 400 deputati (ad oggi sono 630) e di 200 senatori (al momento sono 315), mantenendo i senatori a vita (al massimo 5) e diminuendo i parlamentari all’estero (i deputati scendono da 12 a 8, i senatori da 6 a 4).

ELEZIONI REGIONALI

Per quanto riguarda il rinnovo del Consiglio regionale della Campania, le elettrici e gli elettori si troveranno di fronte una scheda arancione e potranno:

– votare un candidato presidente ed una lista ad esso collegata;
– votare solo per uno dei candidati presidente;
– votare solo una lista: in tal caso il voto si intende espresso anche a favore del candidato Presidente ad essa collegato;
– esprimere un voto disgiunto, ossia votare per un candidato Presidente e per una lista ad esso non collegata.

– Preferenze: è possibile votare per uno o due candidati consiglieri di una stessa lista anziché su elenchi bloccati. Tutti i nomi dei candidati sono riportati sulla scheda e basterà spuntare la casella accanto. Nel caso un elettore esprima due preferenze, una dovrà riguardare un candidato uomo e l’altra una candidata donna (o viceversa), naturalmente tutti e due sempre della medesima lista. Nel caso di assenza di alternanza di genere la seconda preferenza in ordina di lista sarà annullata. Con oltre tre nomi indicati tutti i voti di preferenza saranno annullati.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento