alpadesa
  
domenica 01 novembre 2020
Flash news:   Coronavirus, boom di contagi a Mercogliano: 17 nuovi positivi Coronavirus, nuovo record in Italia: sono 31.084 i nuovi contagi Coronavirus, un altro contagio a Mercogliano e 137 nuovi casi in Irpinia Coronavirus, da lunedì in Campania chiudono anche le scuole dell’Infanzia Mercogliano, il sindaco chiude il Cimitero il 31 ottobre, 1 e 2 novembre per evitare assembramenti Coronavirus, il contagio non si ferma: altri 3 casi a Mercogliano. In provincia sono 187 i positivi Tamponi drive-in, l’Asl attiva 5 postazioni fisse in Irpinia Coronavirus, 6 nuovi positivi a Mercogliano e 247 contagi in Irpinia Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salogono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso a Mercogliano e 93 in Irpinia

Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21

Pubblicato in data: 17/9/2020 alle ore:10:07 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

Presentata ieri sera allo stadio “Partenio-Lombardi” la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21. La bellissima Jolanda De Rienzo di Eleven Sports nel corso di Media Day ha mostrato la maglia ufficiale che i lupi di mister Braglia indosseranno stagione 2020/21. Presenti all’evento il presidente Angelo Antonio D’Agostino, il d.s. Salvatore Di Somma che ha annunciato tre nuovi acquisti, l’amministratore delegato Giovanni D’Agostino che ha annunciato una partnership con Eleven Sports, grazie alla quale i tifosi potranno sottoscrivere due abbonamenti, e il sindaco di Avellino Gianluca Festa che ha annunciato la futura costruzione di un nuovo stadio.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento