alpadesa
  
Flash news:   Ruba costosi capi di abbigliamento: ventenne denunciata dai Carabinieri Festa della Candelora 2021, sarà consentito salire a Montevergine solo con la funicolare Coronavirus, 38 i positivi oggi su 577 tamponi effettuati in Irpinia Riapertura scuole a Mercogliano, stamattina incontro tra i genitori e il sindaco. D’Alessio: “Nelle scuole c’è la massima sicurezza, garantiremo tampone antigienico periodicamente” Coronavirus, 91 i casi positivi in Irpinia nel bollettino ASL Domani niente corrente in alcune zone di Mercogliano Riapertura scuole in Campania, De Luca annuncia l’ordinanza: «Superiori aperte da lunedì 1 febbraio» Coronavirus, un caso positivo a Mercogliano Prostituzione minorile, 70enne di Mercogliano tratto in arresto dai Carabinieri Riapertura scuole, lettera di 300 genitori al sindaco di Mercogliano e alla dirigente scolastica: “si continui con la Dad, no al ritorno in presenza ora”

Nuove case dell’acqua a Mercogliano: si parte da Torelli

Pubblicato in data: 5/11/2020 alle ore:15:46 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

E’ iniziata stamattina l’installazione delle nuove case dell’acqua che saranno in funzione dalla prossima settimana.
La prima è a Torelli nei pressi della Villa comunale. ” Il virus ci ha costretto a qualche rallentamento degli interventi che avevamo in programma, ma stiamo cercando di guardare oltre e di proseguire con impegno e determinazione nel nostro percorso. – afferma il Sindaco Vittorio D’Alessio – Insieme all’assessore all’Ambiente Annachiara Coppola e al consigliere delegato all’efficientamento energetico Davide Bolognese stiamo portando avanti una strategia di sviluppo ambientale ed urbano che renda la nostra città virtuosa e sempre più green”.
“L’installazione delle case dell’acqua – aggiunge il consigliere Davide Bolognese – rappresenta, nel pieno rispetto delle politiche ambientali ed energetiche, una tappa fondamentale del percorso educativo dei cittadini a comportamenti virtuosi finalizzati al risparmio delle risorse ed alla riduzione dei rifiuti. È un servizio a chilometro zero, poiché l’acqua arriva direttamente dalla rete acquedottistica, non c’è trasporto su autoarticolati, si usano bottiglie riutilizzabili e, dunque, sarà ridotto il quantitativo di plastica da smaltire”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento