domenica 13 giugno 2021
Flash news:   Open Day Pfizer dell’Asl di Avellino mercoledì 16 e venerdì 18 giugno presso tutti i Centri Vaccinali irpini Funicolare di Mercogliano, da oggi ripartono le corse per Montevergine. Air: “Ieri le verifiche dei funzionari dell’Ustif, che hanno dato esito positivo“ Le associazioni della Valle del Sabato scrivono al governatore De Luca: “Basta veleni nell’ambiente” Eliminazione playoff serie C: cala il sipario sulla stagione dell’Avellino L’Azienda ospedaliera “Moscati” potenzia il proprio parco mezzi: consegnate stamattina due ambulanze di tipo A Contrasto ai furti: sorpresi con attrezzi da scasso e denunciati dai Carabinieri Open Day con il vaccino Johnson & Johnson dell’Asl Avellino per sabato 12 giugno: dalle 22 di stasera al via le iscrizioni Vaccinazioni, Open Day con Johnson & Johnson giovedì 10 giugno: da stasera aperte le iscrizioni per tutti i cittadini irpini maggiorenni Sold Out i tagliandi per la gara di domani tra Avellino-Padova Celebrazione Eucaristica del Corpus Domini con la tradizionale Infiorata di Mercogliano. Foto

“Virgo Fidelis”, celebrata messa dal vescovo Aiello in onore della Patrona dei Carabinieri

Pubblicato in data: 21/11/2020 alle ore:19:02 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Oggi si celebrano in tutt’Italia e all’Estero (per i Carabinieri impiegati in missione di pace) le ricorrenze della “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri e del 79° anniversario della “Battaglia di Culqualber”.

Questa mattina, anche nel capoluogo irpino, nella Chiesa del Santissimo Rosario, è stata celebrata la Santa Messa: una celebrazione naturalmente molto sobria ed essenziale a causa delle restrizioni imposte dall’attuale emergenza epidemiologica.

Officiata dal Vescovo di Avellino, Monsignor Arturo Aiello, la funzione si è svolta alla presenza del Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Luigi Bramati, di una rappresentanza di Carabinieri del Comando Provinciale, del Gruppo Carabinieri Forestali di Avellino e delle Associazioni Carabinieri in congedo.

Al termine della S. Messa è intervenuto il Colonnello Bramati che ha commemorato il fatto storico della “Battaglia di Culqualber” e ringraziato i suoi uomini per l’impegno e l’abnegazione che quotidianamente pongono per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento