domenica 02 ottobre 2022
Flash news:   Domenica torna la Camminata Rosa da Mercogliano ad Avellino. Foto A Mercogliano “Storie Sonore” storytelling culturale dal 1 e 15 ottobre Elezioni Politiche 2022, l’Irpinia premia il centrodestra: Gianfranco Rotondi alla Camera e Giulia Cosenza al Senato Torna in vigore l’ordinanza per gli abbruciamenti dei residui vegetali a Mercogliano Elezioni Politiche 2022, Oggi silenzio elettorale. Domani si vota: seggi aperti dalle 7 alle 23 Elezioni Politiche 2022, Gianfranco Rotondi chiude la campagna elettorale a Mercogliano. Foto Elezioni Politiche 2022, bagno di folla per la chiusura del Pd ad Avellino. Petracca: ”straordinaria partecipazione, abbiamo già vinto”. Foto L’Avellino batte il Messina, primi tre punti in campionato World Cleanup Day: successo a Mercogliano perla giornata contro l’inquinamento. Foto Arrestato per stupefacenti 69enne napoletano latitante: era ricoverato in una clinica

Posts Tagged ‘don Gerardo Capaldo’

Don Gerardo Capaldo nominato coordinatore provinciale per l’Ucsi Campania

By • Mar 26th, 2012 • Category: Cultura
don-gerardo-capaldo

In Irpinia, per dare maggiore impulso all’attività dell’UCSI ( Unione Cattolica Stampa Italiana), su iniziativa del socio Giuseppe Petrucciani ed altri, è stato nominato Don Gerardo Capaldo (foto), coordinatore dell’area territoriale. La proposta, fatta propria dal Presidente uscente dell’UCSI -Campania-, Donatella Trotta, è stata recepita dall’assemblea regionale. E’ la prima volta che, in Campania, è […]



Il terremoto in Irpinia, trent’anni dopo per non dimenticare. Guarda lo Speciale Video

By • Nov 23rd, 2010 • Category: Attualità, Video interviste

23 novembre 1980, trenta anni fa. Alle 19,34 la terra tremò per novanta interminabili secondi portando morte e distruzione in Irpinia. Tremila morti, migliaia di feriti e sfollati, paesi interi diventati macerie. Lioni, Conza della Campania, Teora, Sant’Angelo dei Lombardi, Torella dei Lombardi, Laviano, Calabritto, Senerchia, Balvano, i paesi più colpiti dall’inaspettato. «Migliaia di morti […]