alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, i sindaci di Ospedaletto e Summonte scrivono al prefetto: “Non servono protagonisti ma un protocollo comune per gestire l’emergenza” Mercogliano, Avviso pubblico per la costituzione di un elenco di esercizi commerciali per l’assegnazione di buoni pasti per famiglie in condizioni di disagio Coronavirus, deceduto questa mattina 82enne residente a Mercogliano. Le vittime in Irpinia salgono a 24 Confcommercio, iniziative a tutela degli associati Emergenza alimentare, a Mercogliano in arrivo 86mila euro per le famiglie bisognose Coronavirus, attivo al palazzo Abbaziale di Loreto un banco alimentare a sostegno delle famiglie Coronavirus, quattro decessi solo oggi in Irpinia Coronavirus, 12 i tamponi positivi di oggi in irpinia. Salgono a 222 Didattica a distanza, nel decreto stanziati 85mln di fondi: c’è anche I. C. Mercogliano Coronavirus, altri 756 morti in Italia e 3.815 nuovi contagiati

Coronavirus, il sindaco ammaina la bandiera dell’Europa da Palazzo di città

Pubblicato in data: 25/3/2020 alle ore:19:02 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Dal comune di Mercogliano è scomparsa la bandiera dell’Unione Europea che era posta al centro tra la bandiera dell’Italia e quella del comune Mercogliano. Molti si sono chiesti il perchè? La risposta è presto data: a toglierla è stato il sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio. Il primo cittadino ha voluto compiere questo gesto forte come provocazione affinché tutti abbiano maggiore rispetto della nostra Nazione.

Il sindaco infatti sostiene in un’ intervista rilasciata al Mattino “Ci aspettavamo qualcosa in più da quell’Unione di cui siamo uno dei Paesi fondatori. Ed, invece, la solidarietà in termini concreti la stiamo ottenendo maggiormente da Paesi che non appartengono alla Ue”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento