sabato 24 febbraio 2024
Flash news:   Riqualificazione della Porta dei Santi, presentato il progetto. Parla il sindaco D’Alessio Sarà riaperto il caso dell’omicidio di Pasquale Campanello Scandone, parte la Play-In Gold Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Omicidio Bembo, restano in carcere i due imputati Domani al Loreto concerto dei vincitori della borsa di studio intitolata al preside Ciro Capossela Pasquale Picone nuovo Questore di Avellino Mercogliano: dopo più di 30 anni dall’ultimo intervento, l’Amministrazione annuncia il restauro della Porta dei Santi L’Avellino domani sera a Potenza dopo la disfatta in casa con il Messina La Scandone Avellino rialza la testa e torna alla vittoria

Salvatore Vullo è il nuovo allenatore dell’Avellino

Pubblicato in data: 15/2/2011 alle ore:12:00 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

salvatore vulloE’ emozionato nonostante l’esperienza calcistica alle spalle: Salvatore Vullo è il nuovo tecnico dei lupi.  “Venire qui è come se fosse la prima volta. Non posso non essere commosso. Sostituirò un mio carissimo amico. Il mio impegno sarà massimo. Ho anche altre motivazioni perché spero di riprendermi qualche cosa che mi è stato tolto. Andai via con serenità. Avrei voluto allenare in serie B questa squadra. Al mio posto arrivò un grande allenatore (Zeman, ndc). Con grande rispetto mi sono messo da parte, andando via in silenzio senza fare polemiche. Questa è una mia grande motivazione”, dice il tecnico di Favara che aggiunge: “La società mi ha presentato un progetto che ho accettato. Salvatore Marra è un grandissimo allenatore. Qualcuno diceva che era lui a fare la squadra all’epoca. Sarà era il nostro regista. C’era lui ed anche un certo Die. Il mio pensiero va subito a lui. Nell’immediatezza non lo chiamerò per educazione mia personale. Chi conoscevo? Puleo, Rinaldi, Maisto ed altri. Ho visto qualche partita in televisione. Questo è un mix importante che può arrivare a grandi traguardi. E’ difficile poter interpretare quello che hanno fatto gli altri. Dare una risposta a questo, significherebbe sottolineare le pecche altrui“. Sul modulo? “Dovrò verificare le caratteristiche dei calciatori“.
cipriano vulloNatalino Orrù sarà vice di Vullo. Il preparatore atletico resta Cestaro; l’allenatore dei portieri è Siano. Sul campionato? “E’ livellato verso il basso. Probabilmente a parte il Latina. La scossa è automatica nell’avvicendamento. Mi baso sul lavoro e sull’interpretazione. Sarò il primo a mettermi a disposizione della squadra. Sono innamorato di questa piazza“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento