Flash news:   Candelora 2023, i ringraziamenti del sindaco Vittorio D’Alessio. Foto Funicolare di Montevergine, pienone di pellegrini per la Candelora. Foto Montevergine, i Vigili del Fuoco con il Gatto delle Nevi per raggiungere la torre della stazione radio base. Foto Strappo nella Giunta D’Alessio: l’assessore Pasquale Ferraro rimette alcune deleghe Candelora2023, il Comune di Mercogliano si tinge dei colori dell’arcobaleno Incontro sinodale nella sala consiliare di Mercogliano L’Avellino a Potenza nel segno del nuovo attaccante Michele Marconi Poste Italiane presenta il progetto Polis: nella capitale anche il sindaco di Mercogliano Domani il terzo appuntamento del calendario de La Candelora a Montevergine Cerimonia di nomina dei Cavalieri dell’Ordine Pontificio di San Silvestro Papa al Palazzo Abbaziale di Loreto. Foto

Ko dell’Avellino al Partenio contro la capolista Ternana, 1-3. Guarda le Foto

Pubblicato in data: 23/10/2011 alle ore:19:15 • Categoria: Avellino calcioStampa Articolo

Avellino-Ternana6Avellino – Ternana: 1-3
Avellino (4-4-2): Fumagalli; Zammuto (1′ st Correa), Porcaro, Cardinale, Stigliano; Zappacosta (21′ st Ricci), Malaccari, D’Angelo, Millesi; Thiam, Lasagna (15′ st De Angelis).
A disp.: Fortunato, Labriola, Falzerano, Zigoni.
All.: Bucaro.

Ternana (3-4-3): Ambrosi; Fazio, Pisacane, Ferraro; Dianda, Carcuro, Miglietta (43′ st Arrigoni), Gotti; Nolé, Litteri (21′ st Docente), Sinigaglia (11′ st Cejas).
A disp.: Virgili, Camillini, Fusciello, Lacheheb.
All.: Toscano.

Arbitro: Penno di Nichelino.
Guardalinee: Di Salvo e De Troia.
Marcatori: 5′ pt Fazio (T), 26′ pt Millesi (A), 36′ pt Sinigaglia (T), 7′ st Nolé (T).
Espulso: 44′ st Millesi (A) per gioco falloso.
Ammoniti: Dianda (T), Miglietta (T).
Note: spettatori 2000 circa. Angoli: 7-3 per la Ternana. Rec.: pt 2′; st 3′.

Avellino-Ternana2

Avellino ko contro la Ternana nell’incontro casalingo di oggi. E’ la quinta vittoria consecutiva per gli ospiti che rimangono in vetta alla classifica del girone A di Prima Divisione. Troppi gli errori dei biancoverdi di mister Bucaro che, invece, di fare passi in avanti sembra che perdano colpi. Al “Partenio-Lombardi” a farla da padrona è, infatti, la fermezza degli umbri che in vantaggio dopo solo 4 minuti con Fazio. A nulla serve il pareggio agganciato da Millesi al 26′ del primo tempo, gli uomini di coach Toscano ingranano una marcia in più con Sinigaglia e Nolè in rete. “Una partita strana da commentare – dichiara il tecnico dei lupo-. Siamo andati sotto dopo soli quattro minuti del primo tempo. Poi il pareggio ma evidentemente ci siamo sbilanciati e loro hanno subito trovato il tris. Con squadre come la Ternana, gli errori si pagano. Inoltre, su alcuni episodi siamo stati sfortunati. Ma l’impegno non è mai mancato. Siamo stati lenti in avanti nel primo tempo e nel momento in cui abbiamo recuperato, è arrivato il secondo gol”. Un gol che ha decretato una partita tutta in salita costellata da troppi errori. Tanto da lavorare ora in vista della prossima gara in trasferta a Foggia.

Avellino-Ternana3Avellino - Ternana4Avellino-Ternana 5Avellino - ternana

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento