alpadesa
  
sabato 26 settembre 2020
Flash news:   Riapertura delle scuole in tempo di Covid, il messaggio del vescovo Aiello: “ la paura non può ritardare il desiderato primo campanello” Autismo, Mercogliano si tinge di blu. Domani nella piazzetta di fronte al piazzale della funicolare una panchina dipinta dai bambini Si aggira di sera con ascia e roncola: i Carabinieri di Mercogliano denunciano 40enne Da oggi obbligo di mascherina all’aperto in Campania tutto il giorno: ordinanza del presidente De Luca Giorni felici, gli auguri di Buon Compleanno al presidente Stefania Porraro dal direttivo e i soci della Proloco Mercoglianot Elezioni Regionali della Campania: Alaia, Petracca, Petitto e Ciampi verso il Consiglio. Qui le preferenze dei più votati a Mercogliano Elezioni regionali: il Pd primo partito a Mercogliano sfiorando i mille voti. Seconda Italia Viva solo quarta Davvero Election Day, ecco l’esito del voto a Mercogliano per il Referendum Election Day, seggi chiusi. A Mercogliano ha votato il 60,59% per il Referendum e il 57,66% per il rinnovo del consiglio regionale Election Day, alle 12 a Mercogliano ha votato il 9,64 % per le Regionali e il 10,13 % per il Referendum

Regionali, Castiglione FdI: De Luca sta distruggendo l’agricoltura Irpina

Pubblicato in data: 3/8/2020 alle ore:15:09 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Il Governo regionale è disattento all’agricoltura Irpina, anzi sembra operare in maniera vessatoria”. Lo afferma Alessia Castiglione vice portavoce regionale fdi. “Da un lato si localizza il Biodigestore a Chianche, zona ad alto pregio vitivinicolo fiore all’occhiello dell’intera Regione, dall’altro si creano intralci ai giovani agricoltori che hanno deciso di restare nei propri territori avviando un’attività agricola, contando sul sostegno dei PSR, ebbene ci viene riferito da più parti” – prosegue Castiglione – “che “stranamente” i progetti irpini, presentati in Regione ad Avellino, incontrano difficoltà di ogni genere, tant’è che notizia di questi giorni la protesta del cinquantenne Irpino che si è incatenato davanti gli uffici cittadini della Regione Campania, mentre pare che “altrove’ tutto fili liscio come l’olio, sarà una casualità? Siamo stanchi di questa Campania a due velocità, basta show e cabaret, è arrivato il tempo di lasciare il campo a politiche serie,  concrete e fattive, ” – conclude Castiglione – l’Irpinia merita rispetto“.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento