Flash news:   Torna in vigore l’ordinanza per gli abbruciamenti dei residui vegetali a Mercogliano Elezioni Politiche 2022, Oggi silenzio elettorale. Domani si vota: seggi aperti dalle 7 alle 23 Elezioni Politiche 2022, Gianfranco Rotondi chiude la campagna elettorale a Mercogliano. Foto Elezioni Politiche 2022, bagno di folla per la chiusura del Pd ad Avellino. Petracca: ”straordinaria partecipazione, abbiamo già vinto”. Foto L’Avellino batte il Messina, primi tre punti in campionato World Cleanup Day: successo a Mercogliano perla giornata contro l’inquinamento. Foto Arrestato per stupefacenti 69enne napoletano latitante: era ricoverato in una clinica Coppia denunciata a Mercogliano per furto di energia elettrica Un 50enne di Avellino e due 20enni di Mercogliano denunciati per “Furto aggravato in concorso” Alla Biblioteca la mostra: “Dai libri di…: gli ex libris della Biblioteca Statale di Montevergine”

San Giuseppe, auguri a tutti i papà

Pubblicato in data: 19/3/2011 alle ore:10:13 • Categoria: Giorni FeliciStampa Articolo

festa del papàE’ il 19 marzo, San Giuseppe: tanti auguri ai papà e a tutti coloro che oggi festeggiano l’onomastico.
Ma perché nel giorno di San Giuseppe si festeggia anche la Festa del Papà? Nella tradizione popolare, San Giuseppe, sposo della Vergine Maria, è il santo protettore dei poveri e dei derelitti: i più indifesi hanno diritto alla protezione del più potente dei Santi. Fu proprio in questo giorno, che la Sacra coppia di giovani sposi, Maria e Giuseppe, in un paese straniero e in attesa del loro Bambino, si videro rifiutata alla richiesta di un riparo per il parto. 
Dal 1977 il 19 marzo di ogni anno è festa nazionale con i falò nei campi, tradizione che va via via scomparendo, e le dolci zeppole. La tradizione dei fuochi nei campi, deriva dal più antico rito di purificazione come segno del passaggio dall’inverno alla primavera. Nel rituale pagano si accendevano, infatti, grandi cataste di legna per bruciare i residui del raccolto sui campi e si guardavano i fuochi ardere per tutta la notte, gareggiando per quale durasse più a lungo. San Giuseppe, in virtù della sua professione, è anche il protettore dei falegnami.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento