alpadesa
  
Flash news:   Maturità 2020, si cambia ancora: via le tre buste per l’orale e torna il tema di storia Decoro urbano e animali d’affezione, Graziano (M5S): “Bene la risposta del sindaco alla nostra richiesta di intervento“ Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, Mercogliano si colora di arancione: da oggi partono le iniziative di sensibilizzazione Non mandano la figlia a scuola: genitori denunciati dai Carabinieri di Mercogliano La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, intervento dei Vigili del Fuoco lungo il viale di San Modestino. Foto Tentata truffa ad un’anziana di Mercogliano, indagini in corso dei Carabinieri Sabato su Rai Tre il segreto di Montevergine che salvò la Sacra Sindone Nasce il sito web made in Mercogliano dedicato al mondo del wedding in Campania

Il Coordinamento cittadino Pdl a Mongillo: “Assente sulle questioni importanti, ci spieghi perché spara a zero sulla Minoranza e non contro la Maggioranza”

Pubblicato in data: 21/2/2013 alle ore:11:09 • Categoria: Politica, PdlStampa Articolo

Il comunicato stampa di Mongillo è l’ennesimo tentativo mal sortito di sostituire il clamore dei suoi boriosi proclami alla pochezza della sua azione. Il rancore per non aver preso parte a quella che, secondo le sue abitudini, avrebbe dovuto una spartizione lo spinge a vaneggiare sull’influenza dei consiglieri comunali del gruppo Pdl di Mercogliano in assemblee di enti sovracomunali in cui non hanno nessuna funzione di rappresentanza e quindi di voto. Questo signore, che pensa di essere oltremodo dotato di capacità dialettiche e di portentosi mezzi politici, dovrebbe però spiegarci, e avere la decenza e il pudore di renderlo noto anche ai suoi elettori, perché utilizza tali strumenti formidabili per sparare a zero contro le minoranze e non già nei confronti della maggioranza al cui operato, in teoria, (purtroppo solo astrattamente e in teoria!), dovrebbe rivolgere le sue attenzioni. Quello che a noi consta in realtà è la spiccata attitudine del consigliere demo-ingroiano a segnalare, tra l’altro senza ottenere alcunché, solo questioni marginali, attinenti per lo più a problemi di manutenzione delle strade e della pubblica illuminazione, e a tralasciare le questioni fondamentali che alimentano i meccanismi demagogici della giunta del rag. Carullo. Dopo di che, al netto della “segnalazione guasti” e delle fandonie di cui ha scritto sinora, dovrebbe spiegarci quali, secondo la sua visione, sarebbero le altre cose che contano e che sarebbero state oggetto di nostri inciuci con la maggioranza. Forse a M. sfuggono le continue denunce rispetto alle innumerevoli irregolarità che costellano l’operato di questa Amministrazione e che il nostro gruppo consiliare si è sempre preoccupato di far conoscere alle varie autorità preposte. Forse, più semplicemente, quando ne abbiamo parlato in consiglio M. era assente, così come era assente nelle sedute dedicate all’approvazione dei documenti di bilancio e rispetto al quali sostiene, mentendo, di aver sempre votato contro. Fatto sta che il nostro, in quanto fermamente convinto che il bilancio “dovrebbe essere l’atto amministrativo che qualifica un’amministrazione”, eccezion fatta per il consiglio del 28/6/2012, (bilancio di previsione 2012), si è premurato di assentarsi al consiglio del 8/6/2011 (rendiconto 2010), a quello del 29/6/2011 (bilancio di previsione 2011) e quello del 29/11/2012 (rendiconto 2011). Queste, al contrario delle calunnie e delle menzogne che il Centro Sinistra spaccia per verità incontrovertibili, sono circostanze effettivamente e pienamente incontestabili che ci auguriamo, a questo punto, che M. non abbia l’ardire di smentire con l’ennesima propalazione di veleni e falsità.
Coordinamento cittadino Pdl Mercogliano

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento