alpadesa
  
sabato 04 luglio 2020
Flash news:   Rapina al portavalori nel quartiere di Valle, malviventi in fuga verso Mercogliano Giorni Felici, buon compleanno al sindaco di Mercogliano Vittorio D’Alessio Servizio Civile, ecco l’elenco degli iscritti al Punto Gioco Estivo Polizia Municipale, attivo dal 4 luglio utenza telefonica mobile per l’assistenza nei giorni festivi Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Playoff Serie C, Ternana-Avellino 0-0: lupi eliminati Mercogliano, continua la pulizia del verde pubblico in città. Foto Viale San Modestino, isola pedonale nei giorni festivi dal 5 luglio al 30 agosto Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità

Comune, l’opposizione Pd-Pdl attacca l’assessore Evangelista: “Solo propaganda, in città aliquote Imu tra le più alte”

Pubblicato in data: 21/11/2013 alle ore:14:10 • Categoria: Politica, Patto per Mercogliano, Pd, PdlStampa Articolo

pdl pd (3)La farsa continua, le esternazioni dell’Assessore alle Finanze del Comune di Mercogliano come al solito sono propagandistiche e mai reali“. E’ quanto sostengono i gruppi consiliari di Pdl/Patto per Mercogliano e Libera Mercogliano. “In primo luogo dobbiamo per forza ricordare all’Assessore e alla maggioranza che lo sostiene, che le aliquote IMU sono tra le più alte della Campania e la scelta tra tassazione di reddito o patrimonio sarebbe stata solo un mera distinzione di carattere tecnico se il Governo non avesse proceduto alla eliminazione dell’IMU sulla abitazione principale per evitare di vessare ulteriormente i cittadini contribuenti. L’assessore – prosegue la nota – ormai da anni tira in gioco il mancato trasferimento delle giuste risorse statali al nostro Comune: ammesso che questo è un dato di fatto avrebbe dovuto imparare a contenere già da prima la spesa, senza indebitarci con le eccessive anticipazioni di cassa. Comunque a noi sembra oggi più che mai inverosimile che lo Stato nutra un risentimento nei confronti del Comune di Mercogliano e dei sui cittadini procedendo senza alcun apparente motivo ai tagli dei trasferimenti dovuti ovviamente per legge. Considerato dunque che è ormai Assessore da circa otto anni ci spieghi le reali cause che penalizzano Mercogliano anche a confronto di Atripalda e Monteforte come egli stesso ha tenuto a precisare. Quindi, individuato l’effetto che mortifica i cittadini Mercoglianesi ne spieghi la causa che ovviamente a lui è nota e che forse non ricorda. Ormai questo modo di fare cosi tranquillizzante e canzonatorio con cui si illudono i cittadini non ci appare più una novità essendo un’ulteriore strumento propagandistico attuato dalla compagine del sindaco Carullo che altro non fa che affidarsi ad ogni evento mediatico di sorta, non programma nulla di nuovo e, allo stesso tempo, non esegue quello che aveva già promesso e programmato. Lo shock che si vuole dare alle imprese ci appare un ulteriore elemento di confusione che si vuole raffigurare ai Mercoglianesi che sono visti esclusivamente come elettori titolari di voto di cui si vuole carpire il consenso in ogni modo e non come cittadini a cui bisogna garantire i servizi essenziali in una città più decorosa che, storture di questa Amministrazione a parte, gode di una sua bellezza che avrebbe solo bisogno di maggiore attenzione“, conclude la nota.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento