domenica 13 giugno 2021
Flash news:   Open Day Pfizer dell’Asl di Avellino mercoledì 16 e venerdì 18 giugno presso tutti i Centri Vaccinali irpini Funicolare di Mercogliano, da oggi ripartono le corse per Montevergine. Air: “Ieri le verifiche dei funzionari dell’Ustif, che hanno dato esito positivo“ Le associazioni della Valle del Sabato scrivono al governatore De Luca: “Basta veleni nell’ambiente” Eliminazione playoff serie C: cala il sipario sulla stagione dell’Avellino L’Azienda ospedaliera “Moscati” potenzia il proprio parco mezzi: consegnate stamattina due ambulanze di tipo A Contrasto ai furti: sorpresi con attrezzi da scasso e denunciati dai Carabinieri Open Day con il vaccino Johnson & Johnson dell’Asl Avellino per sabato 12 giugno: dalle 22 di stasera al via le iscrizioni Vaccinazioni, Open Day con Johnson & Johnson giovedì 10 giugno: da stasera aperte le iscrizioni per tutti i cittadini irpini maggiorenni Sold Out i tagliandi per la gara di domani tra Avellino-Padova Celebrazione Eucaristica del Corpus Domini con la tradizionale Infiorata di Mercogliano. Foto

Campo Maggiore Montevergine, furto di legna in area protetta: i Carabinieri denunciano due persone

Pubblicato in data: 26/5/2021 alle ore:14:30 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Prosegue l’attività dell’Arma volta alla prevenzione e repressione dei reati di furto e commercializzazione illecita dei prodotti legnosi, che vanno a detrimento del prezioso patrimonio boschivo dell’Irpinia con le note conseguenze in termini, tra l’altro, di deturpazione del paesaggio e dissesto idrogeologico.

All’esito di mirati controlli, i Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo, unitamente ai colleghi della Stazione Forestale di Summonte, sono riusciti a sorprendere e bloccare due uomini intenti a tagliare con una motosega alcune piante di faggio di alto fusto.

Il taglio, risultato privo delle prescritte autorizzazioni, avveniva in località “Campo Maggiore” del Comune di Mercogliano, poco distante dal Santuario di Montevergine, in area ricadente nel perimetro del Parco Regionale del Partenio.

Alla luce delle evidenze emerse dalla flagranza di reato, a carico dei predetti, entrambi di Mercogliano, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino poiché ritenuti responsabili di “Furto aggravato”, “Danneggiamento” e “Distruzione o deturpamento di bellezze naturali”.

Sottoposta a sequestro sia la legna che la motosega ed altri attrezzi utilizzati per l’illecito.

Avellino, 26 maggio 2021.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento