Flash news:   Covid 19, 494 positivi in Irpinia: 12 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, 684 persone contagiate in Irpinia: 16 residenti nel comune di Mercogliano In Irpinia positive al Covid 542 persone: 15 residenti nel comune di Mercogliano Covid-19 nuovo aggiornamento, 513 positivi in Irpinia: 11 residenti nel comune di Mercogliano POC Campania 2014/2020, finanziato il progetto “Il cammino di San Guglielmo e dei Battenti” Addio al professore Sabino Di Paolo, dolore e commozione Covid 19, 563 contagi in Irpinia: 10 residenti nel comune di Mercogliano Coronavirus, 502 persone positive in Irpinia: 20 residenti nel comune di Mercogliano Covid 19, in Irpinia 854 persone contagiate: ben 25 residenti a Mercogliano La Chiave di Milot rimossa dalla rotatoria di Mercogliano, Della Pia (Prc): “No impunità, intervenga Procura”

Al Santuario di Montevergine torna operativo il Posto Fisso Carabinieri. FOTO

Pubblicato in data: 15/6/2021 alle ore:18:26 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Al Santuario di Montevergine è tornato operativo il Posto Fisso Carabinieri.

L’apertura della struttura a carattere stagionale è stata predisposta per rispondere al meglio alle esigenze ed alle problematiche di sicurezza e ordine pubblico legate al flusso di fedeli alla Madonna di Montevergine.

La presenza dell’Arma, con servizi giornalieri di ricezione pubblico e di perlustrazione, sarà garantita dal personale preposto presente 24 ore su 24 presso la struttura religiosa, in cui insistono gli uffici del Posto Fisso.

Durante il periodo di chiusura invernale, i servizi di controllo sono eseguiti dai Carabinieri della Stazione di Mercogliano e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Avellino.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento