mercoled� 24 aprile 2024
Flash news:   Il prefetto Spena saluta Avellino: sarà commissario per il recupero dei beni confiscati Il gruppo “Mercogliano Futura” accusa: “24 punti all’odg, D’Alessio e la maggioranza offendono la dignità del Consiglio e dei cittadini” Il Consiglio Comunale conferisce il “Mercurio D’Oro” a dipendenti dell’ente S’infrangono i sogni della Scandone di accedere ai play off promozione Ultimo match di campionato tra Avellino e Crotone: i lupi difendono il secondo posto Al Comando provinciale cerimonia di consegna delle tessere ai nuovi iscritti dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Mercogliano Giro del Mediterraneo in rosa, questo pomeriggio passaggio a Mercogliano I consiglieri Marinelli e Ferraro (Mercogliano Futura): “Ennesima bocciatura per il sindaco D’Alessio” Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino Amministrative, gli elettori del seggio n.11 voteranno nel plesso scolastico di Torelli

Si scaglia minacciosamente contro i Carabinieri, arrestato 40enne di Mercogliano

Pubblicato in data: 6/12/2021 alle ore:13:57 • Categoria: CronacaStampa Articolo

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno tratto in arresto un 40enne del posto, ritenuto responsabile dei reati di danneggiamento, resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale nonché detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Si tratta di un soggetto che, sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza, incurante delle limitazioni della libertà personale impostegli dall’Autorità Giudiziaria, all’esito di un controllo effettuato in orario notturno è stato sorpreso nella sua abitazione in compagnia di altri due soggetti noti alle Forze dell’Ordine.

Fin da subito il predetto ha dimostrato di non gradire il controllo, proferendo nei confronti dei militari operanti frasi minacciose e offensive.

Invitato dagli operanti a mantenere la calma, per tutta risposta si scaglia minacciosamente contro di loro, danneggiando anche un’auto militare.

È stato solo grazie all’alta professionalità dei militari che l’azione non ha prodotto più gravi conseguenze. 

Con non poca fatica i Carabinieri bloccano l’esagitato, scongiurando la possibilità di gesti inconsulti.

All’esito di perquisizione domiciliare, il 40enne è stato trovato in possesso di una modica quantità di cocaina, sottoposta a sequestro unitamente a materiale idoneo al confezionamento ed al consumo.

Condotto in Caserma, l’uomo è stato quindi dichiarato in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, trattenuto nelle Camere di Sicurezza in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Giudice per essere giudicato con la formula del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento