luned� 27 marzo 2023
Flash news:   Falso contratto per l’energia elettrica: denunciata 25enne dai Carabinieri di Mercogliano Rubano la borsa dall’auto di un’anziana parcheggiata a Mercogliano: i Carabinieri denunciano due persone Asilo nido di via Acqua delle noci: dal 19 marzo al via il servizio mensa gratuito Domani contro il Giugliano l’Avellino in campo senza lo squalificato Rastelli Venerdì in Comune si presenta il libro dello scrittore Giovanni De Stefano Passo decisivo per la costituzione del Distretto Diffuso del Commercio “Partenio”: riunione in Conune. Foto SuperEnalotto, centrato il ‘6’ da record da oltre 371 milioni di euro: ben sei quote milionarie vendute al Bar Paradiso di Atripalda Firmato il protocollo d’intesa tra comuni “Cammino di Guglielmo” per valorizzare l’Abbazia di Montevergine Tutela ambientale, partono i controlli in città delle guardie Ecozoofile Festa dei Santi Patroni San Modestino, San Fiorentino e San Flaviano: parla il sindaco Vittorio D’Alessio

Si scaglia minacciosamente contro i Carabinieri, arrestato 40enne di Mercogliano

Pubblicato in data: 6/12/2021 alle ore:13:57 • Categoria: CronacaStampa Articolo

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno tratto in arresto un 40enne del posto, ritenuto responsabile dei reati di danneggiamento, resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale nonché detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Si tratta di un soggetto che, sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza, incurante delle limitazioni della libertà personale impostegli dall’Autorità Giudiziaria, all’esito di un controllo effettuato in orario notturno è stato sorpreso nella sua abitazione in compagnia di altri due soggetti noti alle Forze dell’Ordine.

Fin da subito il predetto ha dimostrato di non gradire il controllo, proferendo nei confronti dei militari operanti frasi minacciose e offensive.

Invitato dagli operanti a mantenere la calma, per tutta risposta si scaglia minacciosamente contro di loro, danneggiando anche un’auto militare.

È stato solo grazie all’alta professionalità dei militari che l’azione non ha prodotto più gravi conseguenze. 

Con non poca fatica i Carabinieri bloccano l’esagitato, scongiurando la possibilità di gesti inconsulti.

All’esito di perquisizione domiciliare, il 40enne è stato trovato in possesso di una modica quantità di cocaina, sottoposta a sequestro unitamente a materiale idoneo al confezionamento ed al consumo.

Condotto in Caserma, l’uomo è stato quindi dichiarato in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, trattenuto nelle Camere di Sicurezza in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Giudice per essere giudicato con la formula del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento