mercoled� 24 aprile 2024
Flash news:   Il prefetto Spena saluta Avellino: sarà commissario per il recupero dei beni confiscati Il gruppo “Mercogliano Futura” accusa: “24 punti all’odg, D’Alessio e la maggioranza offendono la dignità del Consiglio e dei cittadini” Il Consiglio Comunale conferisce il “Mercurio D’Oro” a dipendenti dell’ente S’infrangono i sogni della Scandone di accedere ai play off promozione Ultimo match di campionato tra Avellino e Crotone: i lupi difendono il secondo posto Al Comando provinciale cerimonia di consegna delle tessere ai nuovi iscritti dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Mercogliano Giro del Mediterraneo in rosa, questo pomeriggio passaggio a Mercogliano I consiglieri Marinelli e Ferraro (Mercogliano Futura): “Ennesima bocciatura per il sindaco D’Alessio” Arresti ex sindaco Festa, ecco la nota della Procura di Avellino Amministrative, gli elettori del seggio n.11 voteranno nel plesso scolastico di Torelli

Addio al fotografo Cesare Ferraro, il cordoglio del sindaco D’Alessio e della Pro Loco di Mercogliano

Pubblicato in data: 3/4/2022 alle ore:09:29 • Categoria: CronacaStampa Articolo

“Caro Cesare, pochi giorni fa abbiamo parlato a telefono e, nonostante gli affanni della tua malattia, con la tenacia di sempre, mi avevi rassicurato sulle tue condizioni e ci eravamo detti “a presto”.
Oggi, invece, dobbiamo salutarci. Noi tutti ancora siamo increduli. Hai amato intensamente la nostra Mercogliano e questo ti fa grande onore. Con i tuoi scatti hai saputo raccontare, più di tante parole, la storia e i principali eventi della nostra città.  Eri il fotografo di tutti e nel cuore di tutti hai un posto. Da oggi ci accompagnerà il ricordo di un uomo garbato e discreto, dallo spirito vitale e dedito al lavoro e alla sua adorata famiglia. Mercogliano piange “il fotografo” simbolo della città, ma soprattutto un amico sincero dal cuore umile e buono. Arrivederci, Cesarino!”. Così scrive il sindaco Vittorio D’Alessio.

Anche la Pro Loco di Mercogliano è in lutto: “Cesare Ferraro era uno di noi. Un appassionato del nostro territorio, ancorato alla comunità mercoglianese. Con passo discreto è sempre stato al nostro fianco e ha messo la sua professionalità a disposizione dell’ associazione. Cesare ha raccontato con le sue foto la storia della nostra città e di tante famiglie, era l’amico di tutti e da amico ha scelto di non farci preoccupare, rassicurandoci fino all’ ultimo che presto sarebbe tornato al negozio. Cesarino ci mancherai.  Il database dei pullman che arrivano a Montevergine e che dobbiamo far restare a Mercogliano lo facciamo, è una promessa!”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento