sabato 02 marzo 2024
Flash news:   Migliorare la sicurezza stradale e riqualificare arterie urbane: protocollo d’intesa tra i comuni di Aiello del Sabato, Atripalda, Contrada e Mercogliano Amministrative 2024, nuovo post e video del candidato a sindaco Carullo Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo Riqualificazione della Porta dei Santi, presentato il progetto. Parla il sindaco D’Alessio Sarà riaperto il caso dell’omicidio di Pasquale Campanello Scandone, parte la Play-In Gold Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Omicidio Bembo, restano in carcere i due imputati Domani al Loreto concerto dei vincitori della borsa di studio intitolata al preside Ciro Capossela Pasquale Picone nuovo Questore di Avellino

Elezioni Politiche 2022, l’Irpinia premia il centrodestra: Gianfranco Rotondi alla Camera e Giulia Cosenza al Senato

Pubblicato in data: 26/9/2022 alle ore:14:31 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

L’Irpinia premia il centrodestra in linea con il resto dell’Italia: Gianfranco Rotondi è eletto alla Camera e Giulia Cosenza al Senato. Alla Camera, nel collegio uninominale, l’onorevole Gianfranco Rotondi (foto) raccoglie 60.662 voti, pari al 32,91%. Fratelli d’Italia è il primo partito anche nella provincia di Avellino. Il consigliere regionale Pd Maurizio Petracca (centrosinistra) ottiene 55.305 voti, circa il 30%. Infine il vice presidente Michele Gubitosa con il Movimento 5 Stelle incassa 47.709 preferenze, sfiorando il 26%.

Per l’elezione del Senato invece, a vincere la competizione nel collegio uninominale Campania U02 (Avellino e Benevento) è Giulia Cosenza (centrodestra) che ottiene oltre 105.000 voti, oltre il 35% Anche qui il partito più votato per il centrodestra è FdI. Non ce la fanno Carlo Iannace (Pd) nonostante i quasi 80.600 voti, poco più del 27% e Maura Sarno (M5S) con 71.200 preferenze, il 24%.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di MercoglianoNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento